London Stock Exchange Group

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da London Stock Exchange group)

La London Stock Exchange Group è la holding nata il 23 giugno del 2007 (dopo aver bloccato l'acquisizione ostile da parte del NASDAQ nel 2006) dalla fusione tra Borsa Italiana e la sua equivalente inglese la London Stock Exchange. Con 3.600 società quotate è la prima in Europa per volumi di scambio effettuati nei mercati regolamentati sui suoi circuiti.

La fusione è avvenuta per acquisizione (per ogni azione di Borsa Italiana la London Stocks Exchange ha dato agli azionisti italiani 5 azioni proprie) finalizzata alla creazione di un conglomerato finanziario capace di attirare i capitali asiatici e mediorientali verso il mercato europeo.

Non a caso, i maggiori azionisti del London Stock Exchange Group sono:

  • Borse Dubai - 21%
  • Qatar Investment Authority - 15.4%
  • Fidelity International Limited - 5.2%

Dati aggiornati al 14 Maggio 2013.[1]

Indici[modifica | modifica wikitesto]

Il FTSE MIB è attualmente il più significativo indice azionario della Borsa Italiana. È il paniere che racchiude le azioni delle 40 maggiori società italiane ed estere quotate sui mercati gestiti da Borsa Italiana.

Il FTSE 100 è l'indice azionario delle 100 società più capitalizzate quotate al London Stock Exchange.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Shareholders | London Stock Exchange Group
economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia