London (film 2005)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
London
Titolo originale London
Paese di produzione USA
Anno 2005
Durata 92 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Hunter Richards
Sceneggiatura Hunter Richards
Fotografia Jo Willems
Montaggio Herbert Hunger, Tracey Wadmore-Smith
Interpreti e personaggi

London è un film del 2005 scritto e diretto da Hunter Richards.

Trama[modifica | modifica sorgente]

A New York Syd (Chris Evans) è distrutto dalla fine della sua relazione durata due anni con la sexy e affascinante London (Jessica Biel) e affoga la sua disperazione nell'uso di droghe e alcool. Una crisi sentimentale portata agli eccessi, completa e nevrotica. Mentre è al bar, per caso viene a sapere che hanno organizzato una festa di addio per London che sta per trasferirsi, dove lui non è stato invitato. Allora si autoinvita, trascinando con sé Bateman (Jason Statham), un improvvisato spacciatore di droga che aveva incontrato al bar, che di lavoro fa il bancario. I due uomini, arrivati in anticipo, si chiudono in bagno e qui si imbottiscono di alcool e droga,con la partecipazione a turno anche di due ragazze. Il film è ambientato quasi interamente in questo bagno, è lì che si svolge il lunghissimo dialogo tra il protagonista e Bateman. Entrambi sono in crisi per gli stessi motivi e si confessano a vicenda: Bateman lo informa di tutte le sue esperienze sado-maso, fino ad arrivare al motivo reale che l'ha spinto su quella strada, ossia la sua impotenza: la moglie gli ha detto in faccia che il sostituto era più virile di lui, perché anche se innamorato non riesce ad avere rapporti con la donna che ama e che lo ama, e questo è causa di una frustrazione estrema che lo porta all’esasperazione verbale verso Syd. Syd a sua volta arriva al nodo per cui è avvenuta la sua crisi personale: non essere mai riuscito a dire le parole "ti amo" alla sua donna. Insomma la crisi di due maschilità, con tanto di autoanalisi ed un finale di speranza: Syd finalmente trova il coraggio per scendere al piano inferiore e parlare con London. Escono dalla festa dopo una rissa, e in macchina lui si scusa con lei per tutte le sue mancanze e ammette i suoi errori. Passano la notte insieme ma al mattino lei deve partire. All'aeroporto Syd per la prima volta le dice "TI AMO", lei parte ugualmente, ma il finale lascia intendere che la storia potrebbe ricominciare. Anche Bateman esce dalla festa in compagnia di una bellissima ragazza e forse anche per lui potrebbe essere l'inizio una nuova storia.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

È stato prodotto dalle società Destination Films, National Film and Television School e Silver Nitrate.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Il cast è composto da: Chris Evans, Jessica Biel e Jason Statham che avevano già recitato insieme nel film del 2004 Cellular. Inoltre sono presenti: Joy Bryant, Kelli Garner, Isla Fisher, Louis C.K., Dane Cook, Lina Esco, Jeff Wolfe, Paula Patton, Kat Dennings, Sophie Monk.

Luoghi[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato interamente girato a New York City.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

  1. London - The Crystal Method
  2. Restless - Evil Nine/Toastie Taylor
  3. Smoked - The Crystal Method
  4. Fire to Me - Hyper Vs. The Crystal Method
  5. Roboslut - The Crystal Method
  6. Defective - The Crystal Method
  7. Vice - The Crystal Method
  8. Crime - Troy Bonnes
  9. C'Mon Children - The Out Crowd
  10. Onesixteen - The Crystal Method
  11. Sucker Punch - Connie Price & Keystones
  12. Glass Breaker - The Crystal Method
  13. I Luv U - The Crystal Method
  14. Nothing Like You and I - The Perishers


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema