Lola, érase una vez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lola, érase una vez
Paese Messico
Anno 2007-2008
Formato serial TV
Genere telenovela
Stagioni 1
Puntate 224
Durata 45 min. ca.
Lingua originale spagnolo
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Cris Morena
Regia Vivian Sánchez Ross, Daniela Ferrer
Interpreti e personaggi
Musiche Alfredo Zamudio
Juan López
Scenografia Mario Sánchez
Costumi Silvia Terán
Gabriela Castellanos
Enrique Rivas
Produttore Pedro Damián
Prima visione
Prima TV Messico
Dal 26 febbraio 2007
Al 11 gennaio 2008
Rete televisiva Canal de las Estrellas

Lola, érase una vez è una telenovela messicana diretta da Juan Carlos Muñoz e Luis Pardo e prodotta da Pedro Damián per Televisa.

La serie è un adattamento alla versione argentina intitolata Flor - Speciale come te, prodotta da Cris Morena.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie è stata girata tra il 2006 e il 2007, totalmente in Messico. La protagonista, Lola, fu scoperta mentre stava frequentando una scuola di Televisa dal produttore Pedro Damian[1] e in seguito ad un provino, dove si presentarono molte candidate, fu scelta per il ruolo principale[2] come suo debutto[3]. Il cast è stato presentato nel dicembre del 2006 a Città del Messico, luogo dove la serie è stata girata e ambientata, alla presenza del cast fisso[4]. Nel febbraio 2007 la protagonista, Eiza González, ha subito un incidente al piede sinistro durante le riprese della serie ma senza conseguenze gravi[5]. Il 26 febbraio 2007 la serie ha debuttato sul canale messicano Canal de las Estrellas, ricevendo critiche positive dai media e un buon punteggio di rating nella maggior parte delle puntate[6].

Nel marzo del 2007 la protagonista annuncia di aver terminato il disco della serie. Il 13 aprile 2007 è stato pubblicato il primo numero della rivista dedicata interamente alla serie[7][8], che al maggio dello stesso anno vende il 70% su 100% della tiratura[9].

La serie è conclusa il 11 gennaio 2008.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia è ambientata a Città del Messico e ruota attorno a Lola, una ragazza vivace e sognatrice e ad Alexander Von Ferdinand, il figlio maggiore di una famiglia ricca tedesca i cui genitori sono morti in un incidente stradale. Egli, ha cinque fratelli (Marcos, Archibaldo, Marion, Boris e Otto). A Lola piace cantare e ballare con il suo gruppo musicale. Senza alcuna esperienza passata, viene assunta come baby-sitter nella famiglia Von Ferdinand, guadagnando dopo un breve periodo la fiducia dei fratelli di Alexander. Nonostante i due siano innamorati, c'è Carlota, la fidanzata di Alexander, e sua madre, Montserrat ad ostacolare i Alexander e Dolores[10].

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

  • Alexander Von Ferdinand, interpretato da Aarón Díaz. Fratello maggiore della famiglia Von Ferdinand, ha cinque fratelli. È rigido, freddo e distante verso le persone che gli stanno accanto.[11]
  • Dolores "Lola" Valente, interpretata da Eiza González. È una ragazza spontanea, coraggiosa, ottimista e sensibile. Ama cantare.[11]

Puntate[modifica | modifica sorgente]

Stagione Puntate Prima TV Messico
Prima stagione 224 2007-2008

Media[modifica | modifica sorgente]

Musica[modifica | modifica sorgente]

La prima sigla di apertura è Si Me Besas[12] e invece la seconda è Masoquismo. Entrambe son state pubblicate come singoli e hanno raggiunto rispettivamente la posizione numero #36 e #26 nella classifica Billboard Latin Pop Songs[13].

Anno Dettagli
2007 Lola: Érase una vez

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Distribuzioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Paese Canale/i
Messico Messico Canal 5, Canal de las Estrellas, Canal 32 Saltillo
Spagna Spagna Localia
Vietnam Vietnam VBC
Panamá Panamá Tele 7
Paraguay Paraguay Latele
Cile Cile Televisión Nacional de Chile
Ecuador Ecuador Gama TV
Colombia Colombia RCN Televisión
Costa Rica Costa Rica Repretel, Canal 4
Venezuela Venezuela Venevisión
Perù Perù América Televisión
Rep. Dominicana Rep. Dominicana Telemicro
Stati Uniti Stati Uniti Univision

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Hugo Trujillo, Pedro Damián orgulloso de Eiza González, esmas.com, 12 settembre 2012.
  2. ^ (ES) Ulises Ricalde M., 'Lola' presenta a su elenco, esmas.com, 6 dicembre 2006. URL consultato il 30 giugno 2013.
  3. ^ Jimena Beltra, "Lola, Erase Una Vez" llega a la TV mexicana, con el encanto de "Floricienta", farandulas.com, 9 dicembre 2006. URL consultato il 30 giugno 2013.
  4. ^ (ES) Eiza González, la 'floricienta' mexicana, terra.com. URL consultato il 30 giugno 2013.
  5. ^ (ES) Carlos Enrique Chávez, Eiza sufre accidente, esmas.com, 14 febbraio 2007. URL consultato il 30 giugno 2013.
  6. ^ (ES) Redazione, Conquista 'Lola' al 5, 19 aprile 2007. URL consultato il 30 giugno 2013.
  7. ^ (ES) Ulises Ricalde M., Una revista muy 'Lola', esmas.com, 12 aprile 2013. URL consultato il 30 giugno 2013.
  8. ^ (ES) Revista Lola érase una vez ahora quincenal y se lanzará edición especial, tvyespectaculos.com, 14 agosto 2007. URL consultato il 30 giugno 2013.
  9. ^ (ES) Redazione, Comienza a posicionarse, esmas.com, 3 maggio 2007.
  10. ^ (ES) Lola, érase una vez, terra.com. URL consultato il 29 giugno 2013.
  11. ^ a b (ES) Lola erase una vez Elenco & Personaje, lasnoticiasmexico.com. URL consultato il 30 giugno 2013.
  12. ^ (ES) Lola sale del cuento de hadas, periodicodigital.com.mx, 23 febbraio 2007. URL consultato il 30 giugno 2013.
  13. ^ (EN) Lola: Erase una Vez, allmusic.com. URL consultato il 30 giugno 2013.
  14. ^ (ES) Eiza González nominada a los premios “Oye”, telenovelasconfidencial.com, 2 agosto 2007. URL consultato il 10 giugno 2013.
  15. ^ (ES) Ganadores de los premios Oye! 2007, musikslife.net, 24 agosto 2007. URL consultato l'11 giugno 2007.
  16. ^ (ES) Premios TVyNovelas 2008: la 26 entrega, tvynovelas.com, 25 febbraio 2013. URL consultato il 10 giugno 2013.
  17. ^ (ES) Nik, Eiza González Premios Lo Nuestro 2009, 27 marzo 2009. URL consultato il 10 giugno 2013.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione