Lokum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esposizione di Lokum in un negozio di Istanbul

Il lokum (in arabo rahat al-qum, detto anche "Turkish delight") è un caratteristico dolce turco.

Ingredienti e preparazione[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di un prodotto dolciario fatto di amido e zucchero, di consistenza gelatinosa. Viene aromatizzato con acqua di rose, limone, pistacchi, mandorle, spezie, cannella o menta. Una variante prevede zucchero a velo o farina di cocco con cui ricoprire il tutto a fini conservativi.

Origine[modifica | modifica sorgente]

Lokumblokjes op bord.JPG
Turkish Delight.JPG

Secondo la compagnia Confettiera "Ali Muhiddin Hacı Bekir" di Istanbul, fondata nel 1777, il lokum si produce in Turchia sin dal XV secolo. Anticamente veniva prodotto con melassa e miele come dolcificanti e acqua e aromi come leganti. L'attuale ricetta (che prevede amido e zucchero) invece, fu inventata e commercializzata dalla stessa ditta "Ali Muhiddin Hacı Bekir" nel XIX secolo [1]. Fu introdotto in Europa dagli Inglesi con il nome di Turkish Delight (delizia turca) diventando noto e apprezzato in tutto il continente [2].

Diffusione[modifica | modifica sorgente]

Diffuso in Turchia ma anche in Serbia, Bosnia, Albania e Grecia. Negli Stati Uniti, l'azienda Liberty Orchards commercializza una versione americana dei Lokum chiamata Aplets & Cotlets.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hacı Bekir Efendi (in inglese), Hacibekir.com.tr. URL consultato il 21 novembre 2009.
  2. ^ Riconoscimento medaglia d'argento - Vienna Fair - nel 1873. (Food Encyclopaedia in inglese)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina