Locomotiva FCL 350

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Locomotiva Gruppo 350 MCL
Locomotiva a vapore
Locomotiva FCL 353 a San Nicola Silvana Mansio
Locomotiva FCL 353 a San Nicola Silvana Mansio
Anni di costruzione 1925-??
Anni di esercizio 1926- oggi
Quantità prodotta 11
Costruttore Borsig, Breda di Milano, Ansaldo di Sampierdarena
Dimensioni 8.700 mmm
Massa in servizio 45 t
Massa aderente 45 t
Massa vuoto 37,5 t
Rodiggio 0-4-0
Distribuzione Walschaerts, Caprotti
Potenza oraria 800 CV
Velocità massima omologata 45 km/h
Alimentazione carbone
Autonomia acqua 5 t; carbone 1,8 t

Le locomotive a vapore gruppo 350 erano un gruppo di locotender a 4 assi accoppiati, alimentate a carbone, che la Mediterranea Calabro Lucane acquisì per il servizio sulle proprie linee a scartamento ridotto.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Le 11 locomotive erano di progettazione tedesca, della Borsig che ne fornì i primi 3 esemplari (351-353) le restanti vennero costruite su licenza e ordinate, intorno alla metà degli anni venti, alla Breda di Milano che ne fornì le unità da 354 a 357, e all'Ansaldo di Sampierdarena che costruì il gruppo da 358 a 361. Quattro unità vennero assegnate al deposito locomotive di Castrovillari per essere utilizzate sulla Spezzano-Lagonegro che presentava tratte a cremagliera e diedero un ottimo risultato sia al traino di treni merci che di viaggiatori, le altre circolarono sulle linee cosentine e sulle taurensi.

Oggi ne sopravvivono alcune, la 353 che è stata restaurata nella prima metà degli anni novanta a cura dell'officina rotabili di Cosenza ed è attiva ancor oggi per treni storici e amatoriali e la 358 appartenente ad una collezione privata.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Le locomotive erano a 4 assi accoppiati e del tipo locotender. La loro forma massiccia dava una positiva impressione di potenza accentuata dalla grossa caldaia. Qualcuno le definì le 480 delle Calabro-Lucane; con i loro 800 CV erano infatti le più potenti locomotive a scartamento ridotto della rete italiana

Deposito locomotive di assegnazione[modifica | modifica sorgente]

  • Deposito locomotive di Castrovillari
  • Deposito locomotive di Cosenza
  • Deposito locomotive di Potenza
  • Deposito locomotive di Bari

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ sito amatoriale FCL R.Troiano

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Immagine su RailtourItalia [1]
trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti