Locomotiva Class 90

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Class 90
Locomotiva elettrica
Locomotiva Class 90 fresca di consegna a Crewe
Locomotiva Class 90 fresca di consegna a Crewe
Anni di costruzione 1987-1990
Anni di esercizio 1987 - oggi
Quantità prodotta 50
Costruttore BREL Crewe Works
Massa vuoto 84,5 t
Rodiggio Bo'Bo'
Potenza continuativa 3.700 kW
Velocità massima omologata Class 90000 110 mph (177 km/h)

Class 90100 75 mph (121 km/h)

Alimentazione 25 kV ca

Le locomotive elettriche Class 90 sono una serie di potenti locomotive multiruolo delle British Railways, a corrente alternata a 25 kV, costruite dall’azienda BREL di Crewe dal 1987 al 1990.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Le locomotive nacquero dall'esigenza di sostituire le obsolete locomotive dei gruppi 81, 82, 83, 84 e 85, costruite nel corso degli anni sessanta ritenute insicure in caso di incendio. Le Class 90 iniziarono ad essere costruite sul finire degli anni ottanta adattando il progetto sul modello delle precedenti Class 87 ma caratterizzandole con migliorie e un nuovo design. Vennero numerate 90001-050. Nei primi anni novanta, in seguito alla divisionalizzazione delle ferrovie britanniche, ventisei di esse furono assegnate ai servizi merci riclassificandole come Class 90100 e rinumerandole da 90125 a 90150.

Molte di queste locomotive hanno ricevuto la livrea Railfreight Distribution in due toni di grigio, poi ritoccata nel 1994. Tre locomotive (precisamente le 90128, 90129 e 90130) hanno ricevuto livree speciali (rispettivamente SNCB blu, DB rossa e SNCF verde) per commemorare l’inizio del traffico internazionale di merci nel 1992. Nello stesso periodo, cinque locomotive (90016-020) ricevettero la livrea Rail Express Systems e furono impiegate sui treni postali sulle tratte Londra-Glasgow, Londra-Newcastle e Birmingham-Glasgow. Delle rimanenti unità le prime quindici (90001-015) vennero impiegate sui treni InterCity e le macchine 90021-024 furono utilizzate per i servizi Railfreight Distribution, nonostante che non abbiano ricevuto modifiche meccaniche: queste macchine sono utilizzate anche per il soccorso dei treni passeggeri in avaria.

Nonostante queste locomotive fossero soggette a un minor rischio di incendio rispetto alle Class 81-85 la locomotiva 90050 andò in fiamme alla fine del settembre 2004, con conseguente accantonamento e recupero dei pezzi di ricambio. Per questa macchina pare che sia in vista la demolizione[senza fonte].

Durante gli anni di servizio molte Class 90 hanno ricevuto un nome. Le locomotive assegnate alla trazione dei treni passeggeri sono state battezzate con il nome di città, quotidiani o istituzioni famose. Le macchine della cargo, invece, hanno ricevuto nomi pubblicitari. Le Class 90 sono state le prime locomotive a ricevere la nuova livrea InterCity.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il Gruppo è equipaggiato con freni reostatici in aggiunta ai freni pneumatici Westinghouse, del Time-Division Multiplexer (TDM) per disabilitare due o più locomotive in comando multiplo. Le Class 90 sono inoltre predisposte per il controllo a distanza da carrozza pilota. In seguito alla divisionalizzazione delle ferrovie britanniche, ventisei locomotive furono rinumerate da 90125 a 90150. Le modifiche hanno riguardato la riduzione della velocità massima a 75 miglia all’ora (circa 121 km/h) e la soppressione del REC.

La Class 90 sviluppano una potenza di 5000 CV (circa 3700 kW). Sono locomotive multiuso in grado di trainare treni passeggeri e merci pesanti. Ciascuna unità pesa 84,5 tonnellate e ha una velocità massima di 110 miglia all’ora (circa 180 km/h).

Le Class 90 divise tra le nuove società[modifica | modifica sorgente]

Sottoclasse unità costruite (anni) immatricolazione Operatori Note
90/0 50 (1987-1990) 90001-90015 National Express East Anglia
90017-90040 DB Schenker Rail 90019, 90021 e 90024 disponibili come First ScotRail
90016, 90041-90049 Freightliner

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti