Local Natives

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Local Natives
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Indie rock
Indie pop
Periodo di attività 2005 – in attività
Etichetta Infectious Records
Album pubblicati 2
Sito web

I Local Natives (conosciuti precedentemente come Cavil at Rest) sono un gruppo musicale indie rock statunitense originario di Silver Lake e attivo dal 2005.

Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente]

La band si forma nella contea di Orange (California), dove Kelcey Ayer, Ryan Hahn e Taylor Rice studiavano. Dopo aver conosciuto Andy Hamm e Matt Frazier, nel dicembre 2008 il gruppo si sposta a Silver Lake (Los Angeles) ed inizia a suonare i primi lavori. L'album discografico d'esordio, Gorilla Manor, viene registrato nella zona ovest della città, presso lo studio Red Rockets, con Raymond Richard.[1] Il disco viene pubblicato nel novembre 2009 in Regno Unito e nel febbraio 2010 negli Stati Uniti.

Dall'estate 2009 il gruppo intraprende un tour che lo porta a suonare anche al SXSW. Nel 2010 la canzone Wide Eyes ottiene successo in Australia grazie ad una campagna elettorale. Nel 2011 la band suona per alcune date in Europa e successivamente anche in Australia. Nel marzo 2011 il bassista Hamm lascia la band a causa di divergenze irrisolte. Verrà sostituito da Nick Ewing.

Nel gennaio 2013 viene rilasciato il secondo album studio, ossia Hummingbird, prodotto da Aaron Dessner (membro dei The National). L'album è preceduto dal singolo Breakers ed ha raggiunto la posizione #12 della Billboard 200.[2]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Attuale
  • Taylor Rice - chitarra, voce, basso
  • Kelcey Ayer - voce, tastiere, percussioni, chitarra
  • Ryan Hahn - chitarra, tastiere, mandolino, voce
  • Matt Frazier - batteria
  • Nik Ewing - basso (dal 2012)
Ex membri
  • Andy Hamm - basso (2006-2011)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

  • 2009 - Gorilla Manor
  • 2013 - Hummingbird

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ frenchkissrecords.com
  2. ^ billboard.com
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock