Lo spuntino di mezzanotte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lo spuntino di mezzanotte
TheMidnight snack.jpg
Titolo dalla riedizione del 1948
Titolo originale The Midnight Snack
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1941
Durata 9 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.37:1
Genere animazione, commedia
Regia William Hanna, Joseph Barbera
Sceneggiatura William Hanna, Joseph Barbera
Produttore Fred Quimby
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer
Distribuzione (Italia) Metro-Goldwyn-Mayer
Animatori Pete Burness, George Gordon, Carl Urbano, Jack Zander, Bill Littlejohn, Cecil Surry, Irven Spence
Musiche Scott Bradley
Doppiatori originali

Lillian Randolph: Mammy Due Scarpe

Doppiatori italiani

Flora Carosello: Mammy Due Scarpe

Lo spuntino di mezzanotte (The Midnight Snack) è un film del 1941 diretto da William Hanna e Joseph Barbera. È il secondo cortometraggio animato della serie Tom & Jerry, prodotto dalla Metro-Goldwyn-Mayer e uscito negli Stati Uniti il 19 luglio 1941. Questo film è il primo in cui i personaggi vengono chiamati Tom e Jerry. Nel precedente, Un gatto messo alla porta, il gatto veniva chiamato Jasper, e il topo era conosciuto come Jinx.[1] Il corto venne rieditato il 27 febbraio 1948 e nel 1957.

Trama[modifica | modifica sorgente]

A mezzanotte Jerry saccheggia il frigorifero, portandosi via una grossa fetta di formaggio. Tom, per rendergli difficile il compito, impila sopra il formaggio alcuni oggetti, costruisce una scala con cinque fette di pane, e la fa terminare con un mattarello. Così Jerry cade e, vedendo Tom, riporta indietro il formaggio. Dopo aver bloccato Jerry con un ferro da stiro, però, Tom decide di razziare lui stesso il frigorifero. Quindi fa annusare a Jerry la fetta di formaggio e la lancia via, rompendo però la vetrata di un mobile e alcuni oggetti all'interno. Questo sveglia Mammy Due Scarpe, che scende per rimproverarlo. Tom allora rinchiude Jerry nel frigo e scappa via, così quando Mammy lo apre si trova davanti il topo. La donna urla quindi a Tom di acchiappare il topo. Durante l'inseguimento, però, Tom rimane intrappolato sull'asse da stiro. Jerry lo sperona con una forchetta, facendolo sobbalzare e scivolare giù per l'asse. Tom conclude la corsa schiantandosi all'interno del frigo. Mammy arriva per premiarlo per aver cacciato il topo, ma quando apre il frigo per prendere il latte, ci trova all'interno Tom e il disastro causato dallo schianto. Così, mentre la donna rimprovera e picchia Tom, Jerry può finalmente mangiare il formaggio osservando la scena.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ William Hanna, Tom Ito, A Cast of Friends, Emeryville, California, Da Capo Press, 2000, ISBN 0-306-80917-6. URL consultato il 2008-08-18.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]