Lo Sghorbit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lo Sghorbit, ovvero Alla ricerca del tesoro dei tranelli
Titolo originale The Soddit
Autore A.R.R.R. Roberts
1ª ed. originale 2003
1ª ed. italiana 2004
Genere romanzo
Sottogenere umoristico
Lingua originale inglese

Lo Sghorbit, ovvero Alla ricerca del tesoro dei tranelli (The Soddit) è un romanzo di Adam Roberts (che si firma A.R.R.R. Roberts), scritto nel 2003 e pubblicato in Italia nel 2004 da Fanucci.

Parodia di Lo Hobbit di J.R.R. Tolkien,[1] il romanzo è ambientato nella Terra di Tramezzo.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il protagonista, lo sghorbit peloso Dildo Babbins, dormiglione e avaro fino all'inverosimile, incontra lo stregone Gondolf (sordo come una campana) che, seguito da 13 nani, vuole riconquistare un tesoro, o meglio un tessssssssoro, custodito dal drago Snob.

O almeno così dicono... in realtà la sordità di Gondolf e il fatto che perda i capelli e la barba e che sputi fuoco sono chiari indizi della sua trasformazione in drago, egli dovrà incontrare un suo simile... Incapperanno anche in oggetti come la "Cosa°" di Salmon e la pietra latrante e in creature come l' Uomo-orso Beone (che in realtà non si trasforma, è solo molto ubriaco e fissato col miele), il sindaco di Pontelagocurto, Lord Lard e l' elfo Elfbrook (parodia di Elrond).

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il Signore delle Parodie in DeAgostini edicola.it. URL consultato il 15-04-2008.