Loïc Rémy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Loïc Rémy
Loïc Rémy 5414b.jpg
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Altezza 184 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Newcastle Newcastle
Carriera
Squadre di club1
2006-2008 O. Lione O. Lione 12 (0)
2008 Lens Lens 10 (3)
2008-2010 Nizza Nizza 68 (26)
2010-2013 O. Marsiglia O. Marsiglia 68 (28)
2013 QPR QPR 14 (6)
2013- Newcastle Newcastle 23 (13)
Nazionale
2007
2007-2008
2009-
Francia Francia U-20
Francia Francia U-21
Francia Francia
5 (2)
11 (3)
21 (4)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Loïc Rémy (Lione, 2 gennaio 1987) è un calciatore francese, attaccante del Newcastle United e della Nazionale francese.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Lione e Lens[modifica | modifica sorgente]

Nel 2006 viene fatto debuttare tra i professionisti dall'Olympique Lione. Esordisce il 14 ottobre 2006 in campionato nel 2-1 contro il Saint Etienne. Trova però poco spazio, sia per la giovane età sia per non aver realizzato nessun gol e quindi viene mandato in prestito nel 2008 al Lens, squadra nel quale si sblocca (realizzando 3 gol in campionato) e si fa notare nel calcio francese. Nonostante lo scarso impiego è campione del campionato francese per 2 volte.

Nizza[modifica | modifica sorgente]

Si consacra a partire dalla stagione 2008-2009 con il Nizza. Acquistato per 6 milioni di euro, si dimostra ben presto un acquisto azzeccato. Qui trova la sua prima doppietta in campionato nel 2-0 contro il Lorient nell'aprile del 2009. Chiude con 11 gol in campionato, capocannoniere della sua squadra in quella stagione. Si ripete anche nella stagione successiva, toccando i 14 gol e riconfermandosi il giocatore del Nizza più prolifico.

Marsiglia[modifica | modifica sorgente]

Arriva all'Olympique Marsiglia nell'agosto del 2010 per 15 milioni di euro con un contratto fino al 2015.[1] È una delle cifre più alte di sempre per la Ligue 1.[2] Debuttò il 29 agosto 2010 in un match con il Bordeaux, per poi andare in gol per la prima volta con la nuova maglia nella partita vinta per 1-0 con il Nancy del 16 ottobre successivo. Al termine del campionato gioca 41 partite realizzando 17 reti totali (32 presenze e 15 gol nel solo campionato), e vince la Ligue 1 e la Coupe de la Ligue. Nella sua seconda stagione si fa notare con gol importanti come quello del 27 novembre 2011 nell'importante incontro vinto per 3-0 con il PSG, o quello realizzato al Borussia Dortmund il 6 dicembre 2011 nella fase a gironi di Champions League, gol che da inizio alla rimonta del Marsiglia che, sul risultato di 2-0 per i tedeschi, finirà con il vincere per 3-2. Realizza 20 gol in 42 presenze (12 reti in 29 partite in campionato) e vince la Coupe de la Ligue, tuttavia in Ligue 1 ottiene un decimo posto.

Queens Park Rangers[modifica | modifica sorgente]

Il 16 gennaio 2013, dopo essere stato vicino al passaggio all'Inter in prestito, viene ceduto per 10,5 milioni di euro al Queens Park Rangers,[3] firmando con il club inglese un contratto di quattro anni e mezzo. Debutta e segna la sua prima rete in Premier League il 19 gennaio nel derby pareggiato per 1-1 con il West Ham.

Newcastle[modifica | modifica sorgente]

Il 6 agosto 2013 passa per 6,5 milioni al Newcastle. Il 21 settembre sigla il suo primo gol con il Newcastle al 10' nella partita contro l'Hull City per il momentaneo vantaggio della sua squadra, mettendo in seguito a segno la prima doppietta al 44' della stessa partita. Va di nuovo a segno nella partita fuori casa con l'Everton 9 giorni dopo. La seconda doppietta arriva poi il 5 ottobre contro il Cardiff City, con cui Remy consegna i 3 punti alla propria squadra. Decisivo poi sarà il gol segnato al St.James Park il 2 novembre all'89º, con cui Remy sancisce la definitiva vittoria del Newcastle contro il Chelsea.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Dopo la trafila con Under 20 e 21, esordisce con la nazionale maggiore francese il 2 giugno 2009 nell'amichevole contro la Nigeria nella sconfitta per 0-1. Realizza la sua prima rete con i galli alla sua quarta partita, entrato al minuto 68 su Mathieu Valbuena; è suo il 1° gol nel 2-0 contro la Romania nella partita valida per le Qualificazioni agli europei 2012. È stato costretto a saltare gli Europei 2012 a causa di un problema alla coscia destra.[4]

Arresto per stupro[modifica | modifica sorgente]

Il 15 maggio 2013 viene arrestato a Londra insieme al cugino e ad un amico con l'accusa di stupro ai danni di una trentaquattrenne di nome Ghoulim.

Cronologia presenze e reti in Nazionale (parziale)[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Lione: 2006-2007, 2007-2008
Olympique Marsiglia: 2010-11, 2011-12
Lione: 2006, 2007
Olympique Marsiglia: 2011

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ufficiale: Remy al Marsiglia
  2. ^ I 20 trasferimenti più costosi della Ligue 1
  3. ^ RETROSCENA DI MERCATO: RÉMY, RIFIUTO ALL'INTER
  4. ^ Euro 2012, la Francia dice addio a Remy: il marsigliese non è guarito dal problema alla coscia

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]