Ljudevit Gaj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ljudevit Gaj

Ljudevit Gaj (Krapina, 8 agosto 1809Zagabria, 20 aprile 1872) è stato un politico, linguista e scrittore croato di origini tedesche e slovacche. È stata la figura centrale del movimento illirico.

Nel 1830 pubblica, a Buda, il libro Kratka osnova horvatsko-slavenskog pravopisanja che è stato il primo libro avente come argomento la linguistica croata, edito in croato e tedesco.

Nel 1833 pubblica il libro Još Hrvatska ni propala, a sfondo patriottico, mentre con i lavori Novine Horvatske, scritto in Kajkavo, e Danica Horvatska, Slavonska i Dalmatinska, scritto in Štokavo, ed editi all'inizio del 1835, si afferma il concetto di una lingua ed una letteratura croata come entità unitarie.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 12321242 LCCN: n88239369