Livio Ghioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Livio Ghioni
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1966 - giocatore
1976 - allenatore
Carriera
Giovanili
1956-1958 Milan Milan
Squadre di club1
1958-1959 Pro Patria Pro Patria 35 (0)
1959-1960 Como Como 21 (0)
1960-1966 Monza Monza 132 (0)
Carriera da allenatore
1966-1970[1] Seregno Seregno
1970-1971[2] Crema Crema
1972-1973 Pro Sesto Pro Sesto
1974-1976 Pro Sesto Pro Sesto
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Livio Ghioni (Cormano, 10 aprile 1938Cormano, 28 agosto 2010) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Milan, con cui vince il Torneo di Viareggio 1957, nel 1958 passa alla Pro Patria in Serie C e l'anno successivo debutta in Serie B con il Como.

Nel 1960 si trasferisce al Monza, disputando altri sei campionati di Serie B per un totale di 132 presenze[3], e diventandone il capitano dal 1962 al 1964[4].

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Come allenatore del Seregno compie un doppio salto di categoria, passando dalla Promozione alla Serie C.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seregno: 1968-1969

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

Seregno: 1966-1967

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco Illustrato del calcio 1971, edizioni Panini, pag. 262
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1971, edizioni Panini, pag. 309
  3. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Ediz. 1961-1967, Milano, Edizioni Carcano.
  4. ^ Les grands noms du Calcio Monza membres.multimania.fr

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]