Living in the Past

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Living in the Past
Artista Jethro Tull
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 23 giugno 1972
Durata 87 min : 28 s
Dischi 2
Tracce 23
Genere Rock progressivo
Progressive folk
Etichetta Chrysalis
Produttore Terry Ellis
Registrazione 1968 - 1971
Jethro Tull - cronologia
Album precedente
(1972)
Album successivo
(1973)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
George Starostin 12/15 stelle[1]
« We'll go walking out while others shout of war's disaster. Oh, we won't give in, let's go living in the past. »
(da "Living in the Past")

Living in the Past è il sesto album (doppio) della band progressive rock inglese Jethro Tull, pubblicato nel 1972, stesso anno dell'uscita di Thick as a Brick.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Living in the Past è il risultato di cinque anni di lavoro della band e più che un album può essere considerato come un'antologia contenendo sia brani ripresi da album precedenti o da esibizioni dal vivo, che brani inediti.

La nascita di questo album si deve soprattutto alla Chrysalis, la casa discografica del gruppo che dovette far fronte alle sempre più numerose richieste di materiale da parte dei sempre più numerosi fan attratti dagli album precedenti della band. Grazie a Living in the Past nuovi e vecchi fan poterono disporre della maggior parte dei singoli del gruppo pubblicati dal 1968. Dall'album vengono comunque esclusi Aeroplane e Sunshine Day (questi due brani costituivano la prima vera pubblicazione dei Jethro Tull) ed anche One For John Gee (la b-side di A Song For Jeffrey) e 17. Questi brani sono disponibili sul box 20 Years of Jethro Tull, tuttavia 17 in tutte le ristampe è stata ridotta da sei minuti a tre: la versione originale del pezzo non è disponibile ufficialmente in nessun CD.
L'intento di far avvicinare sempre più appassionati alla band si nota anche dalla copertina del disco in vinile, piena di fotografie e dettagli sulle varie canzoni inserite. Nella moderna rimasterizzazione su CD tutto ciò - anche per motivi di spazio - non è presente.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutte le canzoni sono state scritte da Ian Anderson se non indicato diversamente.

Edizione originale[modifica | modifica sorgente]

Disco uno[modifica | modifica sorgente]

  1. Song for Jeffrey - 3:20
  2. Love Story – 3:02
  3. Christmas Song – 3:05
  4. Living in the Past – 3:20 (Anderson/Ellis)
  5. Driving Song – 2:39
  6. Bourée – 3:43 (Bach arr. Jethro Tull)
  7. Sweet Dream – 4:02
  8. Singing All Day – 3:03
  9. Teacher – 4:08
  10. Witch's Promise – 3:49
  11. Inside
  12. Just Trying to Be – 1:36 (registrato nel 1970, Ian Anderson alla chitarra e voce e John Evan alla celeste)

INSIDE non compare sull'edizione originale in vinile del 1972, come pure non è presente LOCOMOTIVE BREATH sulla Side 4 (i due vinili totalizzavano pertanto 21 brani). Questi due pezzi sono stati successivamente aggiunti (ad esempio, nell'edizione 24 Carat Mobility Sound Fidelity Lab) per poi essere nuovamente omessi, insieme ad altri, in occasione della riedizione in un singolo compact disc.

TEACHER è effettivamente presente nella versione qui segnalata, e non - come alcuni pretendono - nella UK Single Version poi raccolta nel box 20 Years Of Jethro Tull.

SONG FOR JEFFREY e CHRISTMAS SONG perdono qui l'articolo nel titolo.

Disco due[modifica | modifica sorgente]

  1. By Kind Permission Of (live) – 10:11 (Evan)
  2. Dharma for One (live) – 9:45 (Anderson/Bunker)
  3. Wond'ring Again – 4:12
  4. Hymn 43 – 3:17
  5. Locomotive Breath – 4:24
  6. Life Is a Long Song – 3:18
  7. Up the 'Pool – 3:10
  8. Dr. Bogenbroom – 3:59
  9. For Later – 2:06
  10. Nursie – 1:38

Nuova edizione americana[modifica | modifica sorgente]

  1. A Song for Jeffrey - 3:20
  2. Love Story - 3:02
  3. Christmas Song - 3:05
  4. Living in the Past - 3:20 (Anderson/Ellis)
  5. Driving Song - 2:39
  6. Sweet Dream - 4:02
  7. Singing All Day - 3:03
  8. Witch's Promise - 3:49
  9. Inside - 3:49
  10. Alive and Well and Living In – 2:45
  11. Just Trying To Be - 1:36
  12. By Kind Permission Of (live) - 10:11 (Evan)
  13. Dharma For One (live) - 9:45 (Anderson/Bunker)
  14. Wond'ring Again - 4:12
  15. Hymn 43 – 3:17
  16. Life is a Long Song - 3:18
  17. Up the 'Pool - 3:10
  18. Dr. Bogenbroom - 3:59
  19. For Later - 2:06
  20. Nursie - 1:38

Nuova edizione inglese[modifica | modifica sorgente]

  1. A Song for Jeffrey - 3:20
  2. Love Story - 3:02
  3. Christmas Song - 3:05
  4. Living in the Past - 3:20 (Anderson/Ellis)
  5. Driving Song - 2:39
  6. Sweet Dream - 4:02
  7. Singing All Day - 3:03
  8. Witch's Promise - 3:49
  9. Inside - 3:49
  10. Just Trying To Be - 1:36
  11. By Kind Permission Of (live) - 10:11 (Evan)
  12. Dharma For One (live) - 9:45 (Anderson/Bunker)
  13. Wond'ring Again - 4:12
  14. Locomotive Breath – 4:24
  15. Life is a Long Song - 3:18
  16. Up the 'Pool - 3:10
  17. Dr. Bogenbroom - 3:59
  18. For Later - 2:06
  19. Nursie - 1:38

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Essendo una raccolta di canzoni composte tra il 1968 (anno di formazione della band) e il 1972 (anno di uscita del disco) sono presenti ovviamente tutti i membri che hanno fatto parte del gruppo nell'arco di quei cinque anni: Ian Anderson, i chitarristi Martin Barre e Mick Abrahams, il tastierista John Evan, i bassisti Glenn Cornick e Jeffrey Hammond, i batteristi Clive Bunker e Barriemore Barlow.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Recensione di George Starostin
Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo