Live in Seattle (John Coltrane)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Live in Seattle
Artista John Coltrane
Featuring Pharoah Sanders
Tipo album Live
Pubblicazione 1971
Dischi 2
Tracce 4 (LP) 6 (CD)
Genere Jazz
Free jazz
Etichetta Impulse! Records
AS-9202
Produttore Bob Thiele
Registrazione 30 settembre 1965
John Coltrane - cronologia
Album precedente
(1970)
Album successivo
(1971)

Live in Seattle è un doppio album live del musicista jazz John Coltrane registrato nel 1965, con la partecipazione di Pharoah Sanders, e pubblicato postumo dalla Impulse! Records nel 1971 (n. cat. AS-9202). Si tratta di una delle esperienze di ascolto più "estreme" dell'intera discografia di Coltrane a causa della lunga durata dei brani e della complessità improvvisativa degli stessi.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutti i brani sono opera di John Coltrane eccetto dove indicato.

Versione LP (1971)[modifica | modifica sorgente]

Disc 1
  1. Cosmos - 10:49
  2. Out of This World (Harold Arlen, Johnny Mercer) - 24:20
Disc 2
  1. Evolution - 36:10
  2. Tapestry in Sound (Jimmy Garrison) - 6:07

Versione CD (1994)[modifica | modifica sorgente]

Disc 1
  1. Cosmos - 10:49
  2. Out of This World (Harold Arlen, Johnny Mercer) - 24:20
  3. Body and Soul (Frank Eyton, Johnny Green, Edward Heyman, Robert Sour) - 21:03
  4. Tapestry in Sound (Jimmy Garrison) - 6:07
Disc 2
  1. Evolution - 36:10
  2. Afro-Blue (Mongo Santamaría) - 34:15 [incompleta]
  • Tracce registrate il 30 settembre 1965 a Seattle.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nella riedizione dell'album su formato CD pubblicata dalla Impulse! Records nel 1994, sono stati inseriti brani aggiuntivi non pubblicati originariamente sul doppio LP uscito nel '71. La versione inclusa come traccia bonus del brano Afro Blue è incompleta e sfuma dopo circa una trentina di minuti.

Note[modifica | modifica sorgente]

jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz