Live at Last (Black Sabbath)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Live at Last
Artista Black Sabbath
Tipo album Live
Pubblicazione 1980
Durata 57 min : 08 s
Dischi 1
Tracce 9
Genere Heavy metal
Etichetta NEMS Records; Castle Records (versione del 1996)
Produttore Patrick Meehan
Registrazione 2 marzo 1973
Black Sabbath - cronologia
Album precedente
(1978)
Album successivo
(1980)

Live at Last è un disco dal vivo del gruppo Heavy metal Black Sabbath.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album venne pubblicato nel 1980, ma contiene performance dal vivo del 1973 con Ozzy Osbourne alla voce. Sostanzialmente, è un live album composto da registrazioni bootleg e, inizialmente, venne pubblicato senza il permesso della band. Nel 1996 la Castle Records ne pubblicò una nuova versione rimasterizzata e nel 2002 è stato incluso come primo disco nel doppio live Past Lives.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Tomorrow's Dream – 3:04
  2. Sweet Leaf – 5:27
  3. Killing Yourself to Live – 5:29
  4. Cornucopia – 3:57
  5. Snowblind – 4:47
  6. Children of the Grave – 4:32
  7. War Pigs – 7:38
  8. Wicked World – 18:59
  9. Paranoid – 3:10

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal