Live & Rare (Korn)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Live & Rare
Artista Korn
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 9 maggio 2006
Durata 59:41
Dischi 1
Tracce 13
Genere Alternative metal
Nu metal
Etichetta Epic, Immortal
Produttore Mitch Maketansky (traccia 10–11)
Steve Thompson (traccia 12)
Ross Robinson (traccia 13)
Registrazione 24 novembre 2003, CBGB's, New York (tracce 1–7)
25 agosto 2004, UMB Bank Pavilion, Maryland Heights (traccia 8)
3 maggio 2003, Universal Studios, Universal City (traccia 9)
23 luglio 1999, Woodstock 1999, Rome (tracce 10–11)
Formati CD, download digitale
Korn - cronologia
Album precedente
(2005)

Live & Rare è la seconda raccolta del gruppo musicale statunitense Korn, pubblicata il 9 maggio 2006 dalla Epic Records.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il disco contiene 13 tracce: 11 dal vivo (sette registrate al locale CBGB di New York, due a Woodstock 1999, una al Projekt Revolution Tour 2004 e una all'MTV Icon: Metallica) e due registrate in studio (una reinterpretazione e un lato B dell'album Life Is Peachy).

L'album non ha ricevuto molti consensi: ciò è dovuto al fatto che praticamente tutto il materiale del CD è reperibile su altri lavori del gruppo, e che l'unica traccia che può essere considerata rara è la b-side Proud, che fa parte della colonna sonora del film horror So cosa hai fatto. C'è comunque da dire che il disco è edito dalla Epic, l'etichetta sotto cui i quattro erano in precedenza sotto contratto, e che quindi la band non ha nulla a che fare con quest'album.

Entro il 31 maggio del 2006 l'album ha venduto circa 52.000 copie negli Stati Uniti.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Did My Time – 4:12
  2. Blind – 4:12
  3. Falling Away from Me – 4:15
  4. Right Now – 3:05
  5. Got the Life – 4:06
  6. Here to Stay – 4:20
  7. Freak on a Leash – 4:25
  8. Another Brick in the Wall (Parts 1, 2, 3) – 8:21 – originariamente interpretata dai Pink Floyd
  9. One – 4:27 – originariamente interpretata dai Metallica
  10. My Gift to You – 6:13
  11. A.D.I.D.A.S. – 3:50
  12. Earache My Eye – 4:50 – originariamente interpretata dai Cheech & Chong
  13. Proud – 3:26

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal