Livadija

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Livadija
comune
Ливадия, Лівадія, Livadija
Il Palazzo di Livadija
Il Palazzo di Livadija
Localizzazione
Stato Ucraina Ucraina
Oblast Flag of Crimea.svg Crimea
Distretto Jalta
Territorio
Coordinate 44°28′15″N 34°08′38″E / 44.470833°N 34.143889°E44.470833; 34.143889 (Livadija)Coordinate: 44°28′15″N 34°08′38″E / 44.470833°N 34.143889°E44.470833; 34.143889 (Livadija)
Altitudine 165 m s.l.m.
Abitanti 1 601 (2011)
Altre informazioni
Cod. postale 98655, 98656
Prefisso (+380) 654
Fuso orario UTC+2
Targa AK / 01
Cartografia
Mappa di localizzazione: Ucraina
Livadija
Sito istituzionale

Livadija (in russo Ливадия; in ucraino Лівадія; in tataro di Crimea Livadiya) è una piccola località in Crimea, 3 km a ovest di Jalta. Oggi è conosciuta principalmente per la produzione di vino.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Insediamento minore dei Tatari di Crimea nel medioevo, Livadija prese il nome dell'entrata del paradiso nella mitologia greca nel 1835, quando venne costruito un notevole parco panoramico. Livadija divenne residenza estiva degli zar di Russia nel 1861. Lo zar Alessandro III di Russia morì qui nel 1894.
Il Palazzo di Livadija, costruito nel 191011, è ora un museo.
Fu la residenza estiva dell'ultima famiglia imperiale russa. Nel 1945, fu utilizzato come luogo d'incontro della Conferenza di Jalta e residenza di Franklin Delano Roosevelt durante la Conferenza.

L'asteroide 3006 Livadia, scoperto dall'astronomo sovietico Nikolaj Stepanovič Černych nel 1979, è chiamato come il sobborgo.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dictionary of Minor Planet Names - p.247

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Ucraina Portale Ucraina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ucraina