Litton Industries

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Litton Industries
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo Società per azioni
Fondazione 1953
Fondata da Charles Litton
Sede principale Milwaukee
Gruppo Northrop Grumman Corporation
Settore Elettronica, difesa

La Litton Industries è una impresa statunitense attiva nel settore della difesa; fondata nel 1953 da Charles Litton, nel 2001 venne acquistata dalla Grumman Corporation.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Le notizie sulla storia sono tratte dal sito internet ufficiale della Litton Industries[1]

Le prime realizzazioni dell'azienda riguardavano strumenti elettronici destinati alla navigazione, alle comunicazioni ed alla guerra elettronica. Negli anni successivi, in ottica di diversificazione, l'azienda ampliò la propria attività (entrando, ad esempio, nel settore delle costruzioni navali, dei sondaggi geognostici o degli elettrodomestici, in particolare forni a microonde) e, di conseguenza, le proprie dimensioni.

All'inizio degli anni novanta la Litton Industries scisse le proprie attività in due aziende separate: una comprendente le attività del settore militare, l'altra (che assunse la denominazione di Western Atlas Inc.) quelle più tipicamente commerciali.

Nel 2001 il ramo d'azienda che aveva mantenuto l'originaria denominazione venne acquisita dalla Northrop Grumman; l'acquisizione, con un complesso processo di fusioni e scorpori aziendali, diede origine alla holding Northrop Grumman Corporation.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Company History in www.littoncorp.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]