Lista delle regioni tradizionali della Slovacchia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Queste regioni tradizionali della Slovacchia corrispondono principalmente agli antichi comitati del Regno d'Ungheria, ma anche di altre regioni. La Slovacchia fece parte del regno d'Ungheria dall'XI-XIV secolo fino al 1918.

Comitati[modifica | modifica sorgente]

Mappa delle Contee storiche della Slovacchia

C'erano 20 (più avanti 21) comitati del Regno d'Ungheria situati completamente o parzialmente nell'attuale Slovacchia. Dopo la creazione della Cecoslovacchia, hanno continuato ad esistere e funzionare fino al 1922. La maggior parte di loro sono ancora usati senza formalità per il territorio corrispondente.

Comitati che sono completamente incorporati nell'attuale Slovacchia[modifica | modifica sorgente]

Comitati che sono parzialmente incorporati nell'attuale Slovacchia[modifica | modifica sorgente]

  • Orava (La parte settentrionale è nell'attuale Polonia)
  • Spiš (La parte settentrionale è nell'attuale Polonia)
  • Mošoň (Quasi per intero nell'attuale Ungheria)
  • Prešporok (Quasi per intero nell'attuale Slovacchia)
  • Gemer-Malohont (Quasi per intero nell'attuale Slovacchia)
  • Ráb (Quasi per intero nell'attuale Ungheria)
  • Komárno (La parte meridionale è nell'attuale Ungheria)
  • Ostrihom (La parte meridionale è nell'attuale Ungheria)
  • Hont (La parte meridionale è nell'attuale Ungheria)
  • Novohrad (La parte meridionale è nell'attuale Ungheria)
  • Abov-Turňa (La parte meridionale è nell'attuale Ungheria)
  • Zemplín (La parte meridionale è in Ungheria, mentre la parte orientale è in Ucraina)
  • Uh (La parte orientale è nell'attuale Ucraina)

Altre regioni tradizionali[modifica | modifica sorgente]

Ci sono altre regioni in Slovacchia, che non corrispondono ai comitati storici:

  • Kysuce - La parte settentrionale fa parte del comitato di Trenčín
  • Záhorie - La parte occidentale fa parte dei comitati di Nitra e Prešporok
  • Podpoľanie - La parte meridionale fa parte del comitato di Zvolen
  • Zamagurie - La parte occidentale fa parte del comitato di Spiš