Liquirizia (dolciume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rotelle alla liquirizia

La liquirizia è un dolciume aromatizzato con estratti della radice di Glycyrrhiza glabra, comunemente chiamata liquirizia. Vengono prodotti diversi tipi di liquirizia: negli USA quella originale è chiamata black licorice, per distinguerla da varietà che non sono aromatizzate con estratto di liquirizia ma vengono comunque confezionate in forma di cordicelle o tubi. Nei Paesi Bassi e Paesi nordici la liquirizia contiene solitamente cloruro d'ammonio invece del cloruro di sodio, specie nella liquirizia salata.

Composizione[modifica | modifica sorgente]

Gli ingredienti base delle caramelle alla liquirizia sono estratto di liquirizia, zucchero e un addensante - tipicamente amido/farina, gomma arabica, gelatina o una loro combinazione. Ingredienti aggiuntivi sono altri aromi, cera d'api (per lucidare la superficie), cloruro d'ammonio e melassa, che dà alla liquirizia il suo caratteristico colore nero. Il cloruro d'ammonio è presente nelle caramelle alla liquirizia salata (con concentrazione fino all'8%), ma anche quelle alla liquirizia classica possono contenerne fino al 2%, anche se in queste ultime il sapore del cloruro d'ammonio è mitigato da una maggiore concentrazione di zucchero.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Durante la fabbricazione gli ingredienti vengono disciolti in acqua e scaldati fino a 135 °C. Per ottenere caramelle della forma desiderata, il liquido viene versato in stampi contenenti amido in polvere e poi asciugato. Le caramelle risultanti vengono poi spruzzate con cera d'api che rende la superficie lucida ed evita che i pezzi si attacchino l'uno all'altro all'interno della confezione.[1]

Effetti sulla salute[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Glycyrrhiza glabra#Usi e proprietà.

L'estratto della radice di liquirizia contiene glicirrizina, dal potere dolcificante 50 volte maggiore rispetto al saccarosio. Questo ingrediente ha proprietà di espettorante e di blando lassativo e può aumentare la pressione sanguigna quando il consumo giornaliero di liquirizia supera i 100mg di principio attivo al giorno per almeno due settimane.[2] La liquirizia ha anche potere dissetante: per questa proprietà Alessandro Magno usava fornire alle sue truppe razioni di radice di liquirizia.[3]

"Liquirizia" rossa[modifica | modifica sorgente]

Rotelle di liquirizia rossa

In Australia, Canada, Germania, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Regno Unito, Europa centrale e Stati Uniti d'America è in commercio un prodotto conosciuto come "liquirizia rossa", che ha forme somiglianti a quelle delle caramelle alla liquirizia ma contiene invece estratto di fragola, ciliegia o lampone.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) How Products are Made: Licorice
  2. ^ Sigurjónsdóttir, H.A., et al. Liquorice-induced rise in blood pressure: a linear dose-response relationship. Journal of Human Hypertension (2001) 15, 549-552.
  3. ^ Pearce, Food For Thought: Extraordinary Little Chronicles of the World, (2004) 31.
  4. ^ RJ's Natural Raspberry Licorice nutritional & ingredient info, RJ's Licorice.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina