Lionel Rogosin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lionel Rogosin (New York, 22 gennaio 1924Los Angeles, 8 dicembre 2000) è stato un regista e produttore cinematografico statunitense.

Esponente del New American Cinema, ne rappresenta la tendenza più aperta all'analisi sociale come dimostrano i suoi film: On the Bowery (Sulla Bowery, del 1956), che descrive il mondo allucinante degli alcolizzati; Come back, Africa (Torna Africa, del 1958), sulle conseguenze dell'apartheid nella Repubblica Sudafricana e il suo programma televisivo Out (Fuori, del 1957), sui profughi ungheresi.

Per ottenere il massimo approfondimento realistico del racconto Rogosin ha adottato in queste opere un linguaggio basato sull'assimilazione di due tecniche analoghe, quella dell'inchiesta televisiva e quella del cinema-verità.

Nel 1965 realizzò Good Times, Wonderful Times (Tempi belli, tempi meravigliosi) che è invece quasi per intero un film di montaggio.

Controllo di autorità VIAF: 24888703 LCCN: n87914494

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema