Lingue meso-melanesiane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lingue meso-melanesiane
Parlato in Melanesia
Filogenesi Lingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue oceaniche
Map OC-Melanesia
Le lingue meso-melanesiane sono collocate nell'area compresa tra la Nuova Georgia e le Isole Salomone.

Le lingue meso-melanesiane sono un sottogruppo delle lingue oceaniche (famiglia delle lingue austronesiane) parlate in alcuni arcipelaghi melanesiani quali le Isole Salomone e la Nuova Irlanda ad est della Nuova Guinea.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Ethnologue.com[1] le 69 lingue che compongono il gruppo possono essere così suddivise (tra parentesi il numero di lingue che formano il raggruppamento):

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ethnologue(16ª ed.) Classificazione lingue Meso Melanesiane