Lingue celebiche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Lingue celebiche
Parlato in Indonesia
Parlato in Sulawesi
Filogenesi Lingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
Sulawesi map.PNG
Carta dell'isola di Sulawesi

Le lingue celebiche, anche definite lingue sulawesi (nomi che derivano dall'isola di Sulawesi che in epoca coloniale venne chiamata Celebes), formano un ramo del gruppo di lingue maleo-polinesiache della famiglia austronesiana. Occorre premettere che l'esistenza di questo gruppo non è accettata da tutti gli studiosi.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Ethnologue, le lingue che formano il gruppo sono 64, che vengono ripartite nei seguenti 4 sottogruppi, a loro volta suddivisi in ulteriori raggruppamenti (tra parentesi il numero di lingue che costituiscono ciascun sottogruppo)[tra parentesi quadra, per le lingue, il codice internazionale di classificazione[1]:

Tutte queste lingue sono parlate a Sulawesi e nelle isole vicine.

Le lingue celebiche costituiscono uno dei sottogruppi più importanti (in termini di lingue parlate) del gruppo di lingue maleo-polinesiache occidentali.

Un'ipotesi controversa[modifica | modifica wikitesto]

La proposta di un gruppo di lingue celebiche che riunisce le lingue parlate nel sud dell'isola, si deve al linguista Van den Berg (1996), sulla base dell'evoluzione fonologica comune. Mead, però, ha dimostrato nel 1996, che questa evoluzione è una caratteristica regionale di Sulawesi, e si è prodotta dopo, e non prima della separazione dei sottogruppi, per cui la ricerca più recente sembra invalidare l'esistenza del gruppo[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ethnologue report for Celebic
  2. ^ Adelaar, 2005, p. 22.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Adelaar, Alexander, The Austronesian Languages of Asia and Madagascar: A Historical Perspective, The Austronesian Languages of Asia and Madagascar, pp. 1-42, Routledge Language Family Series, Londres: Routledge, 2005. ISBN 0-7007-1286-0
  • Fay Wouk and Malcolm Ross (ed.), The history and typology of western Austronesian voice systems. Australian National University, 2002.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Linguistica