Lingua tahitiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Tahitiano
Regioni Polinesia francese
Persone 124.600
Classifica non nelle prime 100
Scrittura alfabeto latino
Filogenesi Lingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue oceaniche
   Lingue del Pacifico centrale
    Lingue polinesiane
Statuto ufficiale
Regolato da Académie Tahitienne - Fare Vāna'a[1]
Codici di classificazione
ISO 639-1 ty
ISO 639-2 tah
ISO 639-3 tah  (EN)
SIL tah  (EN)

La lingua tahitiana (in tahitiano Reo Tahiti) è una lingua polinesiana parlata nella Polinesia francese.

Distribuzione geografica[modifica | modifica sorgente]

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, il tahitiano è parlato nella Polinesia francese da 117.000 persone, stanziate nelle Isole della Società e nelle Isole Tuamotu. L'idioma è attestato anche in Nuova Caledonia, altro territorio francese in Oceania, in Nuova Zelanda e a Vanuatu. Complessivamente, si stima che i locutori siano 124.260.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, la classificazione completa è la seguente:

Sistema di scrittura[modifica | modifica sorgente]

Per la scrittura si utilizza l'alfabeto latino.

Comparazione filologica[modifica | modifica sorgente]

Italiano Tahitiano Malese-Indonesiano Malgascio
terra fenua tanah (benua = "continente") tany
cielo ra'i langit lanitra
acqua vai air (danau = "lago") rano
fuoco āuahi api afo
uomo tane laki-laki lehilahy
donna vahine wanita, perempuan vehivavy, vaviny
mangiare 'amu makan mihinana, homana
bere inu minum misotro, anciennement minona
grande rahi besar lehibe, ngeza, be
piccolo iti kecil kely , tity
notte po malam alina, maizina
giorno/sole mahana hari matsana, masoandro
mare moana laut laotra

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Académie Tahitienne - Fare Vāna'a. URL consultato l'08-01-213.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]