Lingua samoana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Samoano (Gagana Samoa)
Parlato in Samoa, Samoa Americane
Persone 370.000
Scrittura alfabeto latino
Tipo VSO
Filogenesi Lingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue oceaniche
   Lingue del Pacifico centrale
    Lingue polinesiane
Statuto ufficiale
Nazioni Samoa
Codici di classificazione
ISO 639-1 sm
ISO 639-2 smo
ISO 639-3 smo  (EN)
SIL smo  (EN)
Estratto in lingua
Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, art. 1
O tagata soifua uma ua saoloto lo latou fananau mai, ma e tutusa o latou tulaga aloaia faapea a latou aia tatau. Ua faaeeina atu i a latou le mafaufau lelei ma le loto fuatiaifo ma e tatau ona faatino le agaga faauso i le va o le tasi i le isi.

La lingua samoana è una lingua polinesiana parlata nelle Samoa e nelle Samoa Americane.

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, il samoano è parlato da quasi 200.000 persone alle Samoa e da 56.700 persone nelle Samoa Americane. La lingua è attestata anche alle Figi, in Nuova Zelanda, negli Stati Uniti d'America e a Tonga. Complessivamente, si stimano 370.000 locutori.

Lingua ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Il samoano è lingua ufficiale delle Samoa.[1]

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Il samoano è un membro della famiglia delle lingue austronesiane, e più specificamente della branca samoica del subphylum delle lingue polinesiane.

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, la classificazione completa è la seguente:

Grammatica[modifica | modifica wikitesto]

Come molte lingue austronesiane, il samoano ha parole separate per il noi inclusivo ed esclusivo, e distingue singolare, duale e plurale. La radice del pronome inclusivo può apparire nel singolare, nel caso in cui indichi coinvolgimento emotivo da parte di chi parla.

Pronomi personali

singolare duale plurale
Prima persona esclusiva a’u mā’ua, mā mātouaoha
Prima persona inclusiva tāgaga tā’ua, tā tātou
Seconda persona ’oe, ’e ’ouluasabala ’outou, tou
Terza persona ia / na lā’ua lātou

Nel linguaggio formale, si usano forme più complete delle radici: mā-, tā-, and lā- diventano ’imā-, ’itā-, and ’ilā-.

Parole d'uso comune

Italiano Samoano Pronuncia (approssimativa. Da leggere con pronuncia inglese)
Ioe ioe
No Leai le-ai
Per favore Faamolemolecalecal faa-mole-mole-cale-cala
Grazie Faafetai patetai faa-fe-tai
Tutto bene Ua leleibah ua leleiba
grande / piccolo lapoa / laititini lapoa / lai-ti-ti-ni
veloce / lento tope / gesesehga to-pe / nge-se.ha
presto / tardi vave / tuai vave / tuai
poco costoso / costoso taugofie / taugatalamba ltau-ngo-fie / tau-nga-ta-la
vicino / lontano latalata / mamao la-ta-la-ta / ma-ma-oh
caldo / freddo vevela / malulu vevela / malulu
pieno / vuoto tumu / gaogao tu-mu / ngao-ngao
facile / difficile faigofie / faigata fai-ngo-fie / fai-nga-ta
pesante / leggero mamafa / mama mamafa / ma-ma
aperto / chiuso tatala / tapuni tatala / tapu-tatala / tapu-ni
giusto / sbagliato sa'o / sese sa-o / se-se
vecchio / nuovo tuai / fou tuai / fou
vecchio / giovane matua / laititi ma-tuah / laititi
bello / brutto matagofie / mataga ma-ta-ngo-fie / matagah
buono / cattivo lelei / leaga lelei / le-a-ga
meglio / peggio feololopatatolhoso / leaga tele mediagang feo-lo-lo-pa-ta-ta-lo-so / le-a-ngah te-leh-nmedigan

Sistema di scrittura[modifica | modifica wikitesto]

Per la scrittura viene utilizzato l'alfabeto latino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Samoa in The World Factbook, Central Intelligence Agency. URL consultato il 09-01-2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Payne, Thomas E. 1997. Describing morphosyntax: a guide for field linguists. Cambridge: Cambridge University Press. ISBN 0-521-58224-5.

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]