Lingua otomí

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Otomí (Hñäñhu)
Parlato in Messico
Persone 288.052 (2010)
Filogenesi Lingue oto-mangue
 Lingue oto-pame
Codici di classificazione
ISO 639-2 oto
ISO 639-5 oto
Estratto in lingua
Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, art. 1
Ra hmunts'a nsihni ñhähñu bi thä ha nuna pūnts'a noya ge nu'ä bi thoka ha ra mūdi dänga Uikipedia hmunts'i pa n'a ra kohi de hanja da t'ofo ra ñhähñu, bi nja nuni nzi nana El Remedio Nts'ūtk'ani ra hyodi Hidalgo, ra jēya "N'a m'o gūto nthebe goho r'ate ne goho 1984.
Otomíes (es).svg
Ripartizione dei locutori otomí per stato.

La lingua otomí[1] è una lingua oto-mangue parlata in Messico.

Distribuzione geografica[modifica | modifica sorgente]

Secondo i dati del censimento del 2010 effettuato dall'Instituto Nacional de Estadística y Geografía (INEGI), i locutori di otomí in Messico sono 288.052.[2]

Dialetti e lingue derivate[modifica | modifica sorgente]

Secondo Ethnologue[3] esistono numerose varietà di lingua otomí:[4]

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Secondo Ethnologue, la classificazione della lingua otomí è la seguente:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Otomí in Treccani.it - Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.
  2. ^ INEGI 2010: Censo de Población y Vivienda 2010.
  3. ^ (EN) Lewis, M. Paul, Gary F. Simons, and Charles D. Fennig (eds), Otomi in Ethnologue: Languages of the World, Seventeenth edition, Dallas, Texas, SIL International, 2013.
  4. ^ Riconoscendo l'arbitrarietà delle definizioni, nella nomenclatura delle voci viene usato il termine "lingua" se riconosciute tali nelle norme ISO 639-1, 639-2 o 639-3. Per gli altri idiomi viene usato il termine "dialetto".

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]