Lingua miliaca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Miliaco
Periodo I millennio a.C.
Classifica estinta
Filogenesi Lingue indoeuropee
 Lingue anatoliche
Codici di classificazione
ISO 639-3 imy  (EN)

La lingua miliaca[1] (codice ISO 639-3 imy) è un'antica lingua anatolica del I millennio a.C.[2]

È chiamato anche Licio B perché in passato era considerato una delle due varianti note della lingua licia, la principale delle quali è nota come licio A; ora è considerato una lingua a se stante.[1][2]


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Anna Giacalone Ramat, Paolo Ramat, Le lingue indoeuropee, Il Mulino, 1994, ISBN 88-15-04346-2.
  2. ^ a b Milyan - MultiTree. URL consultato il 18 settembre 2012.