Lingua kapampangan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kapampangan
Parlato in Filippine
Regioni Luzon Centrale
Persone 1.900.000 (1990)
Scrittura alfabeto latino
Filogenesi Lingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue filippine
Codici di classificazione
ISO 639-3 pam  (EN)
SIL pam  (EN)
Kapampangan-speaking regions.png
Diffusione del kapampangan

La lingua kapampangan, detta anche pampangan, pampango o pampangueño,[1] è una lingua filippina parlata nelle Filippine, nella regione di Luzon Centrale.

Distribuzione geografica[modifica | modifica sorgente]

Secondo stime del 1990, i locutori di kapampangan sono 1.900.000, concentrati per la maggior parte nella provincia di Pampanga, dove è l'idioma prevalente, e in misura minore nelle province confinanti.[1]

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Secondo Ethnologue,[1] la classificazione della lingua kapampangan è la seguente:

Sistema di scrittura[modifica | modifica sorgente]

Per la scrittura viene utilizzato l'alfabeto latino.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d (EN) Lewis, M. Paul, Gary F. Simons, and Charles D. Fennig (eds), Pampangan in Ethnologue: Languages of the World, Seventeenth edition, Dallas, Texas, SIL International, 2013.