Lingua juǀ'hoan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Juǀ'hoan
Parlato in Botswana Botswana
Namibia Namibia
Persone 33.600[1]
Filogenesi lingue khoisan
 lingue juu[2]
Codici di classificazione
ISO 639-3 ktz  (EN)

La lingua juǀ'hoan (anche conosciuta come Kung-Tshumkwe) è una lingua parlata nell'Africa sudoccidentale (Botswana e Angola), appartenente alla famiglia delle lingue khoisan.[1] La lingua è conosciuta anche con i nomi di Xo, Dobe Kung, Dzu'oasi, Ju'oasi, Kung, Tsumkwe, Xaixai, Xû, Xun, Zhu'oasi.[1]

La lingua juǀ'hoan è parlata da circa 33.600 persone (anno 2002), appartenenti al gruppo etnico !kung, prevalentemente residenti in Namibia e Botswana; è una delle lingue khoisan con il maggior numero di parlanti. La lingua fa parte del gruppo delle lingue juu (ramo settentrionale delle lingue khoisan).

La lingua juǀ'hoan è una lingua tonale, contraddistinta (come tutte le lingue khoisan) dalla presenza di numerose consonanti clic (prodotte facendo schioccare la lingua contro il palato o contro i denti). Il simbolo "ǀ" che compare nel nome della lingua indica un clic dentale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Lingua Juǀ'hoan su Ethnologue. Dati del 2006.
  2. ^ (EN) MultiTree.