Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lingua gen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lingua gen (Mina)
Parlato in Togo, Benin
Persone 327.000 (2006)
Scrittura Alfabeto latino
Filogenesi Lingue niger-kordofaniane
 Lingue congo-atlantiche
  Lingue volta-congo
   Lingue kwa (Sponda sinistra)
    Lingue gbe
     Lingue mina
      Gen
Codici di classificazione
ISO 639-3 gej  (EN)
SIL gej  (EN)

La lingua gen (chiamata anche gẽ o gen-gbe) è una lingua gbe, parlata in Togo, nella regione Marittima, e in Benin, nel dipartimento di Mono del Benin.

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

La lingua gen è parlata dal popolo dei Mina. Secondo Ethnologue, vi sono circa 327.000 madrelingua gen, 200.900 togolesi e 126.000 beninesi.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte della sottofamiglia delle lingue kwa, appartenente alle lingue niger-kordofaniane, ramo Congo-atlantiche. Così come le altre lingue gbe, il gen è tonale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) Atah-Ekoué Kangni. La syntaxe du Gẽ: étude syntaxique dún parler Gbe: le Gẽ du Sud-Togo. Frankfurt, Peter Lang, 1989.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]