Lingua chakassa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chakassa
Parlato in Russia
Persone 42.600 (2010)
Scrittura alfabeto cirillico
Filogenesi Lingue altaiche
 Lingue turche
Codici di classificazione
ISO 639-3 kjh  (EN)
SIL kjh  (EN)

La lingua chakassa o chakasso (si scrive anche khakasso, hakasso,[1] in chakasso: Хакас тілі, traslitterato Chakas tîlî) è una lingua turca parlata nella Federazione Russa.

Distribuzione geografica[modifica | modifica sorgente]

Al censimento russo del 2010 il chakasso risultava parlato da 42.600 persone. I locutori sono stanziati prevalentemente in Chakassia, nel Territorio di Krasnojarsk e nella repubblica di Tuva.[2]

Dialetti e lingue derivate[modifica | modifica sorgente]

La lingua è suddivisa in diversi dialetti, la maggior parte dei quali fra loro intelligibili.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Secondo Ethnologue,[2] la classificazione della lingua chakassa è la seguente:

Sistema di scrittura[modifica | modifica sorgente]

Per la scrittura viene utilizzato l'alfabeto cirillico.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fiorenzo Toso, III. Paesi esterni all'Unione Europea in Lingue d'Europa: la pluralità linguistica dei Paesi europei fra passato e presente, Baldini Castoldi Dalai, 2006, p. 481, ISBN 8884908841.
  2. ^ a b c (EN) Lewis, M. Paul, Gary F. Simons, and Charles D. Fennig (eds), Khakas in Ethnologue: Languages of the World, Seventeenth edition, Dallas, Texas, SIL International, 2013.
linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica