Dialetto armeno occidentale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Lingua armena occidentale)
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Armeno orientale
Parlato in Armenia e Turchia
Classifica non nelle prime 100
Scrittura Alfabeto armeno
Tipo SOV
Filogenesi Lingue indoeuropee
 Lingua armena
Statuto ufficiale
Nazioni Armenia

Il dialetto armeno occidentale[1] (armeno: Արևմտահայերենը) è uno dei due dialetti moderni della lingua armena ed è parlato principalmente nella diaspora, in Europa, in Nord America e nel Medio Oriente, fatta eccezione per gli armeni dell'Iran tra i quali è diffuso l'armeno orientale. Si è parlato anche di una piccola comunità in Turchia. Ma l'armeno occidentale è parlato soltanto da una piccola percentuale degli armeni in Turchia, con il 18% fra la comunità in generale e l'8% tra i giovani.[2]

Si è sviluppato a partire dai primi decenni del XIX secolo basandosi sul dialetto armeno di Istanbul. L'armeno occidentale in Turchia è definito come sicuramente in via di estinzione (Lingua in pericolo).[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Riconoscendo l'arbitrarietà delle definizioni, nella nomenclatura delle voci viene usato il termine "lingua" se riconosciute tali nelle norme ISO 639-1, 639-2 o 639-3. Per gli altri idiomi viene usato il termine "dialetto".
  2. ^ “Review of Istanbul’s Armenian community history”
  3. ^ UNESCO: 15 Languages Endangered in Turkey, by T. Korkut, 2009

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]