Linea principale Sōya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Linea principale Sōya
JR Soya Main Line linemap.svg
Nome originale 宗谷本線
Inizio Asahikawa
Fine Wakkanai
Stati attraversati Giappone
Lunghezza 259,4 km
Apertura 1928
Gestore JR Hokkaido
Scartamento 1067 mm
Elettrificazione 20000 V AC fra Asahikawa e Shin-Asahikawa; assente nelle altre sezioni
Ferrovie

La linea principale Sōya (宗谷本線 Sōya-honsen?) è una linea ferroviaria nella prefettura di Hokkaido, gestita da JR Hokkaido. Dalla città di Asahikawa, geograficamente posta nel centro dell'isola, la linea conduce verso nord fino a raggiungere Wakkanai, la città più a nord non soltanto della prefettura ma dell'intero Giappone. La linea prende il nome dalla sottoprefettura di Sōya, che viene attraversata dalla linea.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il capolinea nord della linea principale Sōya a Wakkanai, la stazione più settentrionale dell'intero Giappone.

La linea era stata inizialmente concepita come segmento finale dell'asse fra il centro del paese e l'isola russa di Sakhalin, una volta dominio giapponese col nome di Karafuto. Da Wakkanai la ferrovia era collegata via traghetto col porto di Korsakov. Il primo segmento della linea, fra Asahikawa e Nagayama, fu aperto nel 1898 ad opera delle Ferrovie del governo dell'Hokkaidō (北海道官設鉄道 Hokkaidō Kansetsu Tetsudō?), col nome di linea Teshio (天塩線 Teshio-sen?). La ferrovia venne quindi estesa gradualmente, raggiungendo nel medesimo anno Ranru, nel 1899 Wassamu e nel 1900 Nayoro. Nel 1905 la linea fu nazionalizzata, passando quindi sotto il controllo delle Ferrovie del governo del Giappone (官設鉄道 Kansetsu Tetsudō?). Nel 1911 la linea fu estesa ancora, raggiungendo Onnenai; l'anno successivo il nome fu cambiato in linea Sōya (宗谷線 Sōya-sen?), e il tracciato esteso fino ad Otoineppu. Nel 1922 la linea raggiunse Minami-Wakkanai, all'epoca semplicemente Wakkanai, da dove l'anno successivo venne inaugurato il traghetto per Sakhalin; tuttavia la linea utilizzava un tracciato diverso da quello attuale, che fu più tardi chiamato linea Tempoku (天北線 Tempoku-sen?). Nel medesimo anno al nome della linea fu aggiunto l'aggettivo principale, conservatosi fino ad oggi. Nel 1926, sotto il già usato nome di linea Teshio fu completata la variante fra Otoineppu e Wakkanai che oggi fa parte della linea. La ferrovia raggiunse il suo attuale capolinea di Wakkanai nel 1928, e due anni più tardi il tracciato attuale assunse la denominazione odierna, col tracciato alternativo che assunse il nome di linea Kitami (北見線 Kitami-sen?). Nel 1945, in seguito alla disfatta nella seconda guerra mondiale, fu chiuso il traghetto per Sakhalin, che non riaprì prima del 1995. Negli anni '80 furono chiuse tutte le altre ferrovie presenti nella penisola a cui la linea principale Sōya era collegata; nel 1987 con la privatizzazione delle ferrovie nazionali, la linea passò sotto il controllo di JR Hokkaidō.

Treni[modifica | modifica wikitesto]

La linea è percorsa da due intercity, il Super Sōya e il Sarobetsu. Entrambi prestano servizio fra Wakkanai e Sapporo, che raggiungono immettendosi sulla linea principale Hakodate ad Asahikawa. La differenza fra i due consiste nel fatto che il Sarobetsu effettua più fermate. Tutti gli altri servizi sono locali, più frequenti a sud, rispetto che a nord dove si effettua una corsa soltanto una volta ogni 3/4 ore.

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nr. Stazione Nome in lingua originale Distanza (da Asahikawa) Coincidenze Posizione (tutte le stazioni si trovano nella prefettura di Hokkaidō)
A28 Asahikawa 旭川駅 0,0 km JR Hokkaidō: Linea principale Hakodate, Linea Furano Asahikawa
A29 Asahikawa-Yojō 旭川四条駅 1,8 km
A30 Shin-Asahikawa 新旭川駅 3,7 km JR Hokkaidō: Linea principale Sekihoku
W31 Nagayama 永山駅 9,3 km
W32 Kita-Nagayama 北永山駅 11,4 km
W33 Minami-Pippu 南比布駅 14,7 km Pippu
W34 Pippu 比布駅 17,1 km
W35 Kita-Pippu 北比布駅 20,2 km
W36 Ranru 蘭留駅 22,8 km
W37 Shiokari 塩狩駅 28,4 km Wassamu
W38 Wassamu 和寒駅 36,3 km
W39 Higashi-Rokusen 東六線駅 41,4 km Kenbuchi
W40 Kenbuchi 剣淵駅 45,2 km
W41 Kita-Kenbuchi 北剣淵駅 50,2 km
W42 Shibetsu 士別駅 53,9 km Shibetsu
W43 Shimo-Shibetsu 下士別駅 58,3 km
W44 Tayoro 多寄駅 61,7 km
W45 Mizuho 瑞穂駅 64,5 km
W46 Fūren 風連駅 68,1 km Nayoro
W47 Higashi-Fūren 東風連駅 72,6 km
W48 Nayoro 名寄駅 76,2 km
W49 Nisshin 日進駅 (北海道) 80,2 km
W50 Hokusei 北星駅 89,3 km
W51 Chiebun 智恵文駅 91,2 km
W52 Chihoku 智北駅 93,3 km
W53 Minami-Bifuka 南美深駅 95,6 km Bifuka
W54 Bifuka 美深駅 98,3 km
W55 Hatsuno 初野駅 101,9 km
W56 Momponai 紋穂内駅 105,0 km
W57 Onnenai 恩根内駅 112,1 km
W58 Toyoshimizu 豊清水駅 117,9 km
W59 Teshiogawa-Onsen 天塩川温泉駅 121,5 Otoineppu
W60 Sakkuru 咲来駅 124,7 km
W61 Otoineppu 音威子府駅 129,3 km
W62 Osashima 筬島駅 135,6 km
W63 Saku 佐久駅 153,6 km Nakagawa
W64 Teshio-Nakagawa 天塩中川駅 161,9 km
W65 Utanai 歌内駅 170,3 km
W66 Toikanbetsu 問寒別駅 175,8 km Horonobe
W67 Nukanan 糠南駅 178,0 km
W68 Onoppunai 雄信内駅 183,7 km
W69 Yasuushi 安牛駅 189,7 km
W70 Minami-Horonobe 南幌延駅 191,6 km
W71 Kami-Horonobe 上幌延駅 194,6 km
W72 Horonobe 幌延駅 199,4 km
W73 Shimonuma 下沼駅 207,2 km
W74 Toyotomi 豊富駅 215,9 km Toyotomi, Teshio
W75 Tokumitsu 徳満駅 220,9 km
W76 Kabutonuma 兜沼駅 230,9 km
W77 Yūchi 勇知駅 236,7 km Wakkanai
W78 Bakkai 抜海駅 245,0 km
W79 Minami-Wakkanai 1 2 南稚内駅 256,7 km
W80 Wakkanai 稚内駅 259,4 km

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Giappone Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giappone