Linea di successione al trono di Baviera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lo stemma della monarchia bavarese.

La linea di successione al trono di Baviera segue il criterio della legge salica.

La monarchia bavarese è stata abolita insieme ad altre monarchie dell'Impero tedesco nel 1918. L'attuale pretendente al trono bavarese è Franz, duca di Baviera.

Legge di successione della Casa di Baviera[modifica | modifica sorgente]

Nel 1808, poco dopo la concessione di una costituzione sul modello di quella imperiale francese, Massimiliano I Giuseppe di Baviera emanò la legge sulla famiglia reale di Baviera (Königlich Baierisches Familiengesetz), che espressamente invalidava le precedenti disposizioni non incorporate nel testo. Il contenuto della legge fu riprodotto, senza sostanziali modifiche, nel Königliches Familiengesetz del 1816. Infine, dopo la concessione della Costituzione del 1818, nel 1819 Massimiliano I Giuseppe di Baviera emanò un altro Statuto di famiglia, largamente riproduttivo del precedente, e comunque considerato dalla dottrina e dalla giurisprudenza come non sostitutivo e quindi a integrazione del Königliches Familiengesetz del 1816[1].

Oltre all'applicazione della legge salica, l'appartenenza alla dinastia e, quindi, il godimento dei diritti da essa derivanti è determinata dalle modalità di svolgimento delle nozze. Infatti, nessun principe di Baviera può contrarre matrimonio senza il consenso scritto del capo della Casa.
In mancanza del regio consenso, il matrimonio contratto da un membro della Casa di Baviera non ha alcun valore giuridico dal punto di vista dinastico, in particolare in relazione a rango, titolo e stemma. Né hanno diritti di successione i figli nati da matrimoni morganatici, salvo gli effetti civili sul patrimonio personale del membro della Casa di Baviera che ha contratto detto matrimonio.

Il paragrafo primo del titolo primo dello statuto sulla famiglia reale del 1819 stabilisce che «la Casa reale comprende: tutti i principi e le principesse che discendano in linea maschile dal Re o da un discendente di un comune progenitore della Casa reale, attraverso matrimoni riconosciuti, tra pari, legittimi; le consorti dei principi reali e le loro vedove, durante la loro vedovanza»[2]

La Costituzione del Regno di Baviera[3] del 26 maggio 1818 stabilisce che

  1. La Corona è ereditaria nella linea maschile della casa reale, secondo l'ordine di primogenitura, e per collaterali maschi di ramo in ramo. (art. 2)
  2. Il diritto di successione non può appartenere che ai figli legittimi, usciti da un matrimonio con una persona di nascita eguale e col consenso del re. (art. 3)
  3. Gli articoli 4, 5 e 6 determinano i modi di successione dei rami femminili dopo l'estinzione dei rami maschili.

Modifica delle leggi dinastiche dopo il crollo della monarchia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1948 e nel 1949 il Kronprinz Rupprecht di Baviera, col consenso degli altri membri della Casa, emendò le leggi dinastiche, ammettendo matrimoni anche con appartenenti a famiglie di rango comitale[4].

Nel 1999 Franz di Baviera avrebbe ulteriormente emendato le leggi di successione in modo da ammettere qualsiasi discendente nato da matrimonio contratto col consenso del capo della Casa (venendo meno il requisito della Ebenbürtigkeit, cioè della parità di condizione del coniuge). Contestualmente avrebbe demorganatizzato la discendenza dei matrimoni di Luitpoldo di Bavieria (n. 2 nella linea di successione sotto riportata) con la borghese Katrin Beatrix Wiegand, di Leopold di Baviera (n. 15) con la borghese Ursula Möhlenkamp e di Adalbert di Baviera (n. 19) con la borghese Sandra Burckhardt[5]. Un tale atto, se valido, va a detrimento dei diritti della sua discendenza di Rasso di Baviera (nn. 6-14), la sola ad avere contratto matrimoni paritari con appartenenti all'antica nobiltà feudale (Uradel)[6].

Linea di successione[modifica | modifica sorgente]

L'attuale linea di successione a Franz di Baviera è[7]:

discendente da matrimonio non dinastico ai sensi delle leggi di successione ai tempi di Ludovico III di Baviera, ultimo sovrano regnante
discendente da matrimonio con esponente dell'aristocrazia (Uradel e Hochadel) la cui ammissibilità rientra nell'interpretazione più o meno estensiva del principio di Ebenbürtigkeit
discendente da matrimonio con esponente di famiglia sovrana
Ordine Nome Data di nascita Relazione Note
1 Max-Emanuel duca in Baviera 1937 figlio di Alberto duca di Baviera La madre è Maria Gfn Draskovich von Trakostjan
2 Luitpoldo di Baviera 1951 figlio di Ludwig di Baviera La madre era Irmingard di Baviera
3 Ludwig di Baviera 1982 figlio di Luitpoldo La madre è Beatrix Wiegand (non nobile)
4 Heinrich di Baviera 1986 figlio di Luitpoldo La madre è Beatrix Wiegand (non nobile)
5 Karl di Baviera 1987 figlio di Luitpoldo La madre è Beatrix Wiegand (non nobile)
6 Franz-Josef di Baviera 1957 figlio di Rasso di Baviera La madre è Teresa d'Austria
7 Wolfgang Rupprecht di Baviera 1960 figlio di Rasso di Baviera La madre è Teresa d'Austria
8 Tassilo di Baviera 1992 figlio di Wolfgang Rupprecht La madre è Beatrice Gfn zu Lodron-Laterano und Castelromano
9 Richard di Baviera 1993 figlio di Wolfgang Rupprecht La madre è Beatrice Gfn zu Lodron-Laterano und Castelromano
10 Philipp di Baviera 1996 figlio di Wolfgang Rupprecht La madre è Beatrice Gfn zu Lodron-Laterano und Castelromano
11 Christoph di Baviera 1962 figlio di Rasso di Baviera La madre è Teresa d'Austria
12 Corbinian di Baviera 1996 figlio di Christoph di Baviera La madre è Gudila Gfn von Plettenberg
13 Stanislaus di Baviera 1997 figlio di Christoph di Baviera La madre è Gudila Gfn von Plettenberg
14 Marcello di Baviera 1998 figlio di Christoph di Baviera La madre è Gudila Gfn von Plettenberg
15 Leopold di Baviera 1943 figlio di Konstantin di Baviera La madre era Maria Adelgunde di Hohenzollern
16 Manuel di Baviera 1972 figlio di Leopold La madre è Ursula Möhlenkamp (non nobile)
17 Leopold di Baviera 2007 figlio di Manuel La madre è Anna zu Sayn-Wittgenstein-Berleburg
18 Konstantin di Baviera 1986 figlio di Leopold La madre è Ursula Möhlenkamp (non nobile)
19 Adalbert di Baviera 1944 figlio di Konstantin di Baviera La madre era Maria Adelgunde di Hohenzollern
20 Hubertus di Baviera 1989 figlio di Adalbert di Baviera La madre è Sandra Burckhardt (non nobile)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Heraldica: leggi di successione della Casa di Baviera
  2. ^ Das Königliche Haus begreift: alle Prinzen und Prinzessinnen, welche von dem Könige oder von einem Descendenten des gemeinschaftlichen Stamm-Vaters des Königlichen Hauses, durch anerkannte, ebenbürtige, rechtmässige Ehen, in männlicher Linie abstammen ; die Gemahlinnen der Königlichen Prinzen und ihre Wittwen, während ihres Wittwenstandes, in Heraldica: Bayerisches Königliches Familien-Statut vom 5. August 1819
  3. ^ Testo in italiano della Costituzione bavarese del 1818
  4. ^ Dieter J. Weiss, Kronprinz Rupprecht von Bayern (1869-1955): Eine politische Biografie, Regensburg, Friedrich Pustet, 2007, p. 346.
  5. ^ Genealogia della Casa di Baviera
  6. ^ Si tratta, nello specifico, di Beatrice Gräfin zu Lodron-Laterano und Castelromano, moglie di Wolfgang di Baviera, e di Gudila Gräfin von Plettenberg moglie di Christoph di Baviera. Wolfgang e Christoph sono figli di Rasso e di Teresa d'Asburgo-Lorena
  7. ^ La lista è compilata tenendo conto delle tavole genealogiche riportate nel sito di Paul Theroff relative alla Baviera

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]