Linea U3 (metropolitana di Vienna)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Linea U3
Linea della metropolitana di Vienna
Inaugurazione 1991
Ultima estensione 2000
Gestore Wiener Linien
Materiale rotabile Simmering-Graz-Pauker Type U-U1-U2 Siemens V Type
Scartamento 1435 mm
Trazione 750 V CC
Stazioni 21
Lunghezza 13,5[1] km
Distanza media
tra stazioni
643 m
Tempo di percorrenza 25[1] min
Pianta della linea

La linea U3 della metropolitana di Vienna venne aperta al pubblico il 6 aprile 1991. Si estende per 13,5 km tra le stazioni di Ottakring e Simmering. Il tempo di percorrenza della linea è di 25 minuti[1]. È composta da 21 stazioni, di cui 19 sotterranee[1]. Il colore che la identifica è l'arancione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'apertura della Linea U3 avvenne in cinque diverse fasi tra il 1991 e il 2000. Già nel 1976 era prevista la costruzione della linea, anche se originariamente era indicata con il nome di U5, ma nel 1980 la costruzione venne annullata in quanto non vi erano fondi sufficienti. I lavori della linea iniziarono solamente a metà degli anni '80. I lavori andarono avanti fino al 1991 quando venne aperta la prima tratta; inoltre si decise anche il cambio del nome da U5 a U3.

La prima fase vide l'apertura della tratta tra Erdberg e Volkstheather, inaugurata il 4 marzo 1991. La seconda fase ha visto l'apertura il 4 settembre 1993 delle strazioni tra fermate Volkstheather e Westbahnhof. La terza fase coinvolse l'apertura delle stazioni tra Westbahnhof e Johnstraße il 3 settembre 1994, mentre, la quarta l'apertura delle fermate tra Johnberg e Ottakring il 5 dicembre 1998. Infine la quinta e ultima fase ha visto l'aepertura della tratta tra Erdberg e Simmering, inaugurata il 2 dicembre 2000[2][3].

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nell'elenco che segue, a fianco ad ogni stazione, sono indicati i servizi presenti e gli eventuali interscambi ferroviari:

Rappresentazione grafica
Un treno entra nella stazione Ottakring
L'entrata della stazione di Zieglergasse
La stazione di Johnstraße
Fermata Apertura Interscambi Note
Ottakring 1998 Stazione ferroviaria Feature ticket office.svg
Kendlerstraße Feature ticket office.svg
Hütteldorfer Straße Feature ticket office.svg
Johnstraße 1994 Feature ticket office.svg
Schweglerstraße Feature ticket office.svg
Westbahnhof 1993 U6.png Stazione ferroviaria Feature ticket office.svg
Zieglergasse Feature ticket office.svg
Neubaugasse Feature ticket office.svg
Volkstheater 1991 U2 logo.png Feature ticket office.svg
Herrengasse Feature ticket office.svg
Stephansplatz U1 logo.png Feature ticket office.svg
Stubentor Feature ticket office.svg
Landstraße U4 logo.png Stazione ferroviaria Feature ticket office.svg
Rochusgasse Feature ticket office.svg
Kardinal-Nagl-Platz Feature ticket office.svg
Schlachthausgasse Feature ticket office.svg
Erdberg Feature ticket office.svg
Gasometer 2000 Feature ticket office.svg
Zippererstraße Feature ticket office.svg
Enkplatz Feature ticket office.svg
Simmering Stazione ferroviaria Feature ticket office.svg

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Caratteristiche Linea U3
  2. ^ (DE) Kunst in den Stationen“.
  3. ^ (DE) Neue Kunst auf der U3: Michael Hedwigs "Bewegungen der Seele"“.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]