Linea S9 (servizio ferroviario suburbano di Milano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Milano S9.svg
Servizio di trasporto pubblico
Saronno Sud staz ferr linea S9.JPG
Un treno della linea S9 in sosta a Saronno Sud
Stati Italia Italia
Inizio Saronno
Fine Albairate-Vermezzo
Apertura 2004
Linee impiegate Novara-Seregno
Chiasso-Milano
Linea di cintura
Cintura sud
Milano-Mortara
Gestore Trenord
Mezzi utilizzati E.464 + PR
N. stazioni e fermate 22
Tracciato della linea
Trasporto pubblico

La linea S9 del servizio ferroviario suburbano di Milano collega Saronno ad Albairate per un totale di 22 fermate. Il suo colore identificativo è il viola.

Il servizio è svolto da Trenord. I convogli percorrono le linee Saronno-Seregno, Chiasso-Milano, la linea di cintura milanese, la cintura sud e la Milano-Mortara.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La linea venne attivata il 24 dicembre 2004 sulla tratta Seregno-Milano San Cristoforo; diversamente dalle altre linee S, cadenzate a frequenza semioraria, la S9 aveva frequenza oraria, ed era attiva in una fascia oraria più ristretta (dalle 7 alle 20)[1].

Grazie all'attivazione della linea, la cintura sud tornò dopo 10 anni ad essere nuovamente servita da treni in servizio locale[1]; un'altra particolarità della linea era che fosse l'unica suburbana a non percorrere il passante ferroviario.

Inizialmente era gestita da TiLo, una società costituita ad hoc da Trenitalia e dalle Ferrovie Federali Svizzere.

Il 19 giugno 2006 venne attivata la fermata di Milano Romolo.[2]

Con il cambio orario del 10 giugno 2007 la frequenza divenne semioraria, analogamente alle altre linee suburbane[3].

Nel marzo 2008 cessò l'esercizio TiLo, sostituita da Trenitalia.

Con il cambio orario del 13 dicembre 2009 la linea ottenne frequenza semioraria durante tutta la giornata[4].

A seguito della fusione della Divisione Regionale Passeggeri di quest'ultima impresa ferroviaria e LeNord, nel maggio 2011 Trenord è subentrata nella gestione del servizio.

Il 12 giugno 2011 la linea è stata prolungata da Milano San Cristoforo ad Albairate.[5]

Dal 9 dicembre 2012 la linea è stata prolungata da Seregno a Saronno, passando per le stazioni di Saronno Sud, Ceriano Laghetto-Solaro, Ceriano Laghetto Groane, Cesano Maderno e Seveso-Baruccana[6], tratta in cui il 22 giugno 2013 è stata aperta anche la fermata di Cesano Maderno Groane[7].

Progetti[modifica | modifica wikitesto]

Nel tratto urbano di Milano è prevista la costruzione di tre nuove fermate:

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Stazione Apertura Interscambi ferroviari Stazioni della metropolitana
Saronno 2012 Logomi r.svg Malpensa Express
Saronno Sud 2012 Milano S1.svg Milano S3.svg
Ceriano Laghetto-Solaro 2012
Ceriano Laghetto Groane 2012
Cesano Maderno Groane 2013
Cesano Maderno 2012 Milano S2.svg Milano S4.svg Logomi r.svg
Seveso-Baruccana 2012
Seregno 2004 Milano S11.svg Logomi r.svg
Desio 2004
Lissone-Muggiò 2004
Monza 2004 Milano S8.svg Logomi r.svg
Sesto San Giovanni 2004 Milano linea M1.svg
Milano Greco Pirelli 2004 Milano S11.svg Milano S8.svg Logomi r.svg
Milano Lambrate 2004 Logomi r.svg Milano linea M2.svg
Milano Porta Romana 2004 Milano linea M3.svg
Milano Romolo 2006 Milano linea M2.svg
Milano San Cristoforo 2004 Logomi r.svg
Corsico 2011
Cesano Boscone 2011
Trezzano sul Naviglio 2011
Gaggiano 2011
Albairate-Vermezzo 2011 Logomi r.svg

Orario di servizio[modifica | modifica wikitesto]

Il servizio feriale prevede una corsa ogni mezz'ora nella tratta Saronno-Albairate dalle 6 alle 21. Dalle 21 alle 23 il servizio è limitato alla tratta Milano-Albairate.

Partenze da Albairate: ogni mezz'ora al minuto .08 e .38 dalle 6.08 alle 20.08. La corsa delle 20.38 termina a Milano Lambrate. Le successive ultime due corse (a cadenza oraria, con partenza 21.38 e 22.38) attraversano Milano Lambrate per terminare a Milano Porta Garibaldi.

Partenze da Saronno: ogni mezz'ora al minuto .05 e .35, dalle 6.05 alle 22.35. Ultima corsa da Milano Lambrate per Albairate: 21.38.

Nei giorni festivi il servizio apre nel 2011 e viene effettuato solo nella tratta Albairate-Milano Lambrate. Da dicembre 2012 viene esteso all'intera linea Saronno-Seregno-Albairate, con cadenza semioraria (eccetto dalle 10 alle 13 dove la cadenza è oraria).

Coincidenze[modifica | modifica wikitesto]

Coincidenze dei treni per Saronno:

  • a Milano Greco Pirelli ogni mezz'ora in 5-10 minuti verso Milano Porta Garibaldi tutti i giorni
  • a Milano Greco Pirelli ogni ora (ogni mezz'ora in punta) in 10 minuti verso Carnate-Bergamo tutti i giorni
  • a Milano Greco Pirelli ogni ora (ogni mezz'ora in punta) in 20 minuti verso Molteno-Lecco tutti i giorni
  • a Monza ogni due ore (tutto il giorno) in 20 minuti verso Lecco-Tirano (Diretto) tutti i giorni
  • a Seregno ogni ora (ogni mezz'ora in punta) in 15 minuti verso Chiasso (Linea S11) tutti i giorni

Coincidenze dei treni per Albairate:

  • a Monza ogni ora (tutto il giorno) in 20 minuti verso Lecco (Linea S8) tutti i giorni
  • a Monza ogni due ore (tutto il giorno) in 10 minuti verso Lecco-Tirano (Diretto) tutti i giorni
  • a Monza ogni ora (tutto il giorno) in 10 minuti verso Molteno-Lecco tutti i giorni
  • a Milano San Cristoforo ogni ora (tutto il giorno) in 10 minuti verso Mortara tutti i giorni

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Canale, op. cit., p. 18
  2. ^ Nuova fermata a Milano, in "I Treni" n. 283 (luglio 2006), p. 5
  3. ^ Tra Milano e Seregno, in "I Treni" n. 295 (luglio-agosto 2007), p. 4
  4. ^ Linee S in crescita, in "I Treni" n. 322 (gennaio 2010), p. 8
  5. ^ Trenord - DAL 12 GIUGNO CON IL NUOVO ORARIO NUOVI COLLEGAMENTI E 22 STAZIONI COMPRESE IN 1 PREZZO
  6. ^ Trenord, Il nuovo servizio S9. URL consultato l'8 dicembre 2012.
  7. ^ Trenord, Apertura nuova fermata S9 "Cesano Maderno-Groane", 17 giugno 2013. URL consultato il 24 giugno 2013.
  8. ^ Metropolitana Milanese, Stazione Forlanini. URL consultato l'11 giugno 2013.
  9. ^ Regione Lombardia, Nuova fermata ferroviaria Forlanini FS
  10. ^ forlaninipassante.it Il programma lavori
  11. ^ Stazione Tibaldi S9 in urbanfile.org, 17 dicembre 2012. URL consultato l'11 giugno 2013.
  12. ^ Milano - Stazione Porta Romana FS in urbanfile.org, 17 giugno 2010. URL consultato l'11 giugno 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Andrea Canale, ...finalmente Passante! in I Treni, nº 268, marzo 2005, pp. 12-19.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]