Limosa lapponica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pittima minore
BartailedGodwit24.jpg
Limosa lapponica
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Sottordine Scolopaci
Famiglia Scolopacidae
Genere Limosa
Specie L. lapponica
Nomenclatura binomiale
Limosa lapponica
Linnaeus, 1758

La pittima minore (Limosa lapponica, Linnaeus 1758) è un uccello della famiglia degli Scolopacidae.

È considerato l'uccello migratore che compie il tragitto più lungo senza effettuare soste: fino a 11.680 km dall'Alaska alla Nuova Zelanda (e viceversa). Questa distanza è anche la maggiore coperta da qualsiasi animale senza alimentarsi lungo il tragitto [1].

Sistematica[modifica | modifica sorgente]

Limosa lapponica ha tre/cinque sottospecie:

  • L. lapponica anadyrensis, sottospecie di L. lapponica baueri
  • L. lapponica baueri
  • L. lapponica lapponica
  • L. lapponica menzbieri
  • L. lapponica taymyrensis, sottospecie di L. lapponica lapponica

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Alcune rotte migratorie della Limosa lapponica

Questa pittima ha un vastissimo areale: vive in tutta Europa (Italia compresa), in tutta l'Asia, in gran parte dell'Oceania e dell'Africa, in Alaska, nel Canada settentrionale e occidentale, negli Stati Uniti occidentali, in Messico e in Brasile. È accidentale in alcuni stati interni dell'Africa come Mali, Zimbabwe e Repubblica Democratica del Congo, negli stati balcanici, su Malta, Mauritius, Reunion, Isole Vergini Americane e su molte isole dell'Oceano Atlantico.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Extreme endurance flights by landbirds crossing the Pacific Ocean

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Limosa lapponica in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli