Limburger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Limburger
Cheese limburger edit.jpg
Origini
Luoghi d'origine Paesi Bassi Paesi Bassi
Belgio Belgio
Germania Germania
Zona di produzione Ducato di Limburg
Dettagli
Categoria formaggio
Settore Formaggi
Ingredienti principali latte di vacca
Varianti Formaggio di Herve
 

Il Limburger è un formaggio originario della regione compresa storicamente nel Ducato di Limburg, che oggigiorno è suddivisa fra gli stati di Germania, Belgio e Paesi Bassi. Il Limburger è conosciuto in particolare per il suo odore pungente; il batterio usato per fermentare il formaggio è il Brevibacterium linens, lo stesso batterio che può essere trovato sulla pelle umana e che è parzialmente la causa del suo odore.[1]

Una particolare varietà di formaggio Limburger è il Formaggio di Herve, un formaggio prodotto nella regione di Herve.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Il formaggio Limbuger e il suo odore caratteristico sono spesso frequenti bersagli di scherzi e gag.

Nel 2006 uno studio dimostrò che la zanzara della malaria, Anopheles gambiae, è ugualmente attratta sia dall'odore del formaggio Limbuger, sia da quello di piedi umani.[2] Per questo lavoro gli autori, gli olandesi Bart Knols e Ruurd de Jong, furono insigniti del Premio Ig Nobel.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Harold McGee, On Food and Cooking (Revised Edition), Scribner, 2004. pp 51-63, "Cheese"
  2. ^ On human odour, malaria mosquitoes, and Limburger cheese. The Lancet , Volume 348, Issue 9037, 9 November 1996, Page 1322

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]