Limax maximus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Grande limaccia grigia
Limax maximus MHNT.jpg
Limax maximus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Mollusca
Subphylum Conchifera
Classe Gastropoda
Sottoclasse Orthogastropoda
Superordine Heterobranchia
Ordine Pulmonata
Sottordine Eupulmonata
Infraordine Stylommatophora
Sottinfraordine Sigmurethra
Superfamiglia Limacoidea
Famiglia Limacidae
Sottofamiglia Limacinae
Genere Limax
Specie L. maximus
Nomenclatura binomiale
Limax maximus
Linnaeus, 1758
Nomi comuni

Grande limaccia grigia

La Grande limaccia grigia (Limax maximus ) è un mollusco gasteropode terrestre della famiglia Limacidae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il Limax maximus è una delle limacce più comuni e grandi, poiché raggiunge i 20 cm. Questa limaccia (come tutte le altre) si distingue dalle chiocciole per "l'assenza" del guscio (ciò non è letteralmente esatto perché anch'esse hanno un piccolo guscio sotto il mantello): queste le rende più vulnerabili ma anche più agili e veloci.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa limaccia è nativa dell'Europa, ma è stata introdotta accidentalmente anche in altri paesi, come negli Stati uniti.

Si può trovare nelle cantine, nei giardini e sotto i sassi di prati incolti.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Queste limacce hanno bisogno di umidità costante, perché si possono disidratare molto facilmente. Proprio per questo, durante il giorno sono interrate al riparo dei raggi del sole, ed escono solo di notte o quando piove. Questo animale produce solitamente due tipi di muco: uno denso e appiccicoso che serve per difendersi e per non cadere dalle superfici verticali, mentre l'altro, acquoso, ha la funzione di mantenere il corpo umido. Entrambi i tipi di muco sono incolori e brillanti. Cè un terzo tipo di muco usato per la riproduzione. [senza fonte]

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si nutre principalmente di piante, materia in decomposizione e talora altre lumache.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

I Limax maximus sono ermafroditi incompleti: hanno organi genitali maschili e femminili, ma ci vogliono due esemplari per far avvenire la riproduzione. L'accoppiamento (che può durare ore) consiste in giri su loro stesse. Dopodiché le lumache si arrampicano su un albero dal quale rimangono sospese su un filo di muco. Dalle gonopore i due animali fanno uscire i loro organi riproduttivi colore azzurro che si avvolgono. Dopo l'accoppiamento i due animali potranno deporre le uova dopo trenta giorni. Inoltre i piccoli si schiuderanno dopo un mese.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

molluschi Portale Molluschi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di molluschi