Lillian Russell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lillian Russell nel 1890 (circa)

Lillian Russell (Clinton, 4 dicembre 1860Pittsburgh, 6 giugno 1922) è stata un soprano e attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata nello stato di Iowa con il nome di Helen Louise Leonard, i suoi genitori furono l'editore Charles E. Leonard e Cynthia Leonard. La famiglia si trasferì a Chicago nel 1865, dove Lillian frequentò il Park Institute. Nel dicembre 1877 partecipò ad una produzione amatoriale di Time Tries All.[1]

Studiò canto con Leopold Damrosch. Nel novembre 1879, il suo debutto a Broadway. Da allora si esibì in molti teatri, interpretò Phoebe in Billee Taylor, composta da Edward Solomon, i due si conobbero e sposarono nel 1884, un anno dopo ebbero una figlia, Dorothy Lillian Russell. Nel 1886 Solomon fu arrestato per bigamia, in quanto il suo precedente matrimonio era ancora ritenuto valido, finì il tutto in un divorzio nel 1893.[2]

Ebbe altri tre matrimoni:

  • Harry Braham, direttore d'orchestra, sposati nel 1879, incinta, la donna partorì Harry che morì;
  • John Haley Augustin Chatterton conosciuto come Signor Giovanni Perugini, tenore, sposati nel 1894 divorziarono nel 1898;
  • Alexander Pollock Moore, sposati nel 1912.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Lillian Russell in Patience, 1882

Attrice[modifica | modifica sorgente]

Film o documentari dove appare Lillian Russell[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Lillian Russell Dies of Injuries", The New York Times, 6 giugno 1922, pp. 1–2. .
  2. ^ Info su Edward Solomon

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 40136982 LCCN: n50051970