Like a Dragon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Like a Dragon
Like a Dragon.JPG
Kiryu (a sinistra) e Majima si puntano addosso due fucili a pompa durante uno dei loro tanti scontri
Titolo originale 龍が如く 劇場版
Ryū ga kotoku: Gekijōban
Lingua originale giapponese, coreano
Paese di produzione Giappone
Anno 2007
Durata 110 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione, drammatico
Regia Takashi Miike
Soggetto Seiji Togawa (dal videogioco Yakuza)
Sceneggiatura Seiji Togawa
Produttore Toshihiro Nagoshi, Munehiro Umamura
Casa di produzione Toei Company
Fotografia Hideo Yamamoto
Montaggio Yasushi Shimamura
Musiche Kōji Endō
Interpreti e personaggi

Like a Dragon (龍が如く 劇場版 Ryū ga gotoku: Gekijōban?) è un film yakuza del 2007, diretto da Takashi Miike, adattamento del videogioco per PlayStation 2 Yakuza, creato e sviluppato dalla SEGA nel 2006.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Tokyo, due uomini mascherati rapinano una banca ma non trovano denaro, poiché tutti i soldi della banca, dieci miliardi di yen, la maggior parte appartenenti al clan yakuza Tojo, sono spariti. I due rapinatori decidono quindi di prendere in ostaggio tutte le persone presenti nella banca. Sul luogo arriva il commissario Noguchi, per iniziare una trattativa.

Satoru e la sua fidanzata Yumi sono in un supermercato, proprio mentre Kiryu, uno yakuza appena uscito dal carcere per un reato mai commesso, viene assalito da un gruppo di uomini. Kiryu li batte facilmente, quindi incontra Haruka, una bambina con un cane, che sta cercando la madre scomparsa. Kiryu decide di aiutarla e la porta con sé.

Yumi propone a Satoru di fare una serie di rapine, per trovare i soldi necessari per abortire, mentre sulle tracce di Kiryu vi sono Majima, un uomo con una benda sull'occhio destro che ama usare come arma una mazza da baseball, e il suo clan. Inoltre in città arriva Park, un misterioso killer sud coreano. Kiryu si reca da Kazama, un suo amico, per ottenere informazioni sulla madre di Haruka, e deve affrontare i vari attacchi di Majima, riuscendo sempre a sconfiggerlo. Ma Majima non si arrende e tende un altro agguato a Kiryu, in un palazzo. Kiryu sta per soccombere, quando Majima viene colpito da un colpo di pistola sparato da un poliziotto. Uscito dal palazzo, Kiryu viene colpito da un colpo di pistola, mentre Haruka viene rapita da alcuni uomini.

Intanto Satoru e Yumi decidono di acquistare illegalmente una pistola e si recano da un uomo che vende armi, incontrando così Park, che acquista un fucile di precisione. L'uomo che vende armi scatta però una fotografia ai due ragazzi, quindi chiama al telefono un uomo e gli dice che i ragazzi che cercano sono passati da lui. Satoru e Yumi vengono così inseguiti da un gruppo di yakuza, e sono costretti a usare l'arma. Yumi però viene ferita, e Satoru la porta sulle spalle, alla ricerca dell'ospedale più vicino.

Kiryu si fa curare da un suo amico e si mette sulle tracce di Haruka, che è stata rapita dal clan capitanato da Akira Nishikiyama, un suo vecchio amico. Kiryu affronta l'uomo, ma viene sconfitto. Quando gli uomini di Akira stanno per dargli il colpo di grazia, Kiryu beve una bibita che gli dà una forza sovrumana, e batte facilmente prima gli uomini, quindi Akira. La madre di Haruka si materializza sulle scale, ma dice alla figlia di non essere più lei e di chiamarsi con un altro nome, azionando con un telecomando una bomba che fa saltare in aria il palazzo, facendo atterrare sulle strade un mucchio di soldi che vengono raccolti al volo dai passanti entusiasti. Un elicottero sorvola a bassa quota la città, e il passeggero viene ucciso da Park, con il fucile di precisione.

I due rapinatori escono dalla banca e raccolgono i soldi, venendo così arrestati dalla polizia. Yumi muore mentre viene trasportata sulle spalle da Satoru. Majima, ancora vivo, si reca al suo quartier generale e crolla sulle scale. Il cane di Haruka trova la bambina e Kiryu sotto le macerie del palazzo. Una volta alzatasi, la bambina chiede a Kiryu di prendersi cura di lei.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema