Ligustrum vulgare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ligustrum vulgare
LigusterBlütenstand.jpg
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Scrophulariales
Famiglia Oleaceae
Genere Ligustrum
Specie L. vulgare
Classificazione APG
Ordine Lamiales
Famiglia Oleaceae
Nomenclatura binomiale
Ligustrum vulgare
L.
Nomi comuni

Ligustro, Olivella, Olivetta, Ischio

Il ligustro comune (Ligustrum vulgare L.) è una pianta appartenente alla famiglia delle Oleaceae. È anche chiamato conastello, guistrico, olivella, rovistico e sanguinello.

Morfologia[modifica | modifica sorgente]

Ligustrum vulgare Sturm1.jpg

Arbusto semi-sempreverde nelle regioni a clima invernale mite, deciduo altrove. Alto fino a 2-2,5m. Foglie da ellittiche a lanceolate, glabre, lunghe 2-6 cm. Fiori bianchi, riuniti in pannocchie piramidali. Fiorisce in primavera-estate. Distribuzione e habitat Abbondante nei boschi termofili di caducifoglie e talora nelle leccete.


Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Abbondante nei boschi termofili di caducifoglie e talora nelle leccete.


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • T.G. Tutin, V.H. Heywood et alii, Flora Europea, Cambridge University Press, 1976, ISBN 0-521-08489-X.
  • Riccardo Motti, Botanica sistematica e forestale.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica