Ligat ha'Al 2003-2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ligat ha'Al 2003-2004
Competizione Ligat ha'Al
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 63ª
Organizzatore IFA
Date dal 13 settembre 2003
al 22 maggio 2004
Luogo Israele Israele
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Maccabi Haifa Maccabi Haifa
(8º titolo)
Retrocessioni Maccabi Netanya Maccabi Netanya
Maccabi Ahi Nazaret Maccabi Ahi Nazaret
Statistiche
Miglior marcatore Israele Ofir Haim
Israele Shay Holtzman (16)
Incontri disputati 198
Gol segnati 492 (2,48 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2002-2003 2004-2005 Right arrow.svg

La Ligat ha'Al 2003-2004 è stata la 63ª edizione della massima divisione del campionato israeliano di calcio.

Al torneo presero parte 12 squadre, affrontatesi in tre gironi di andata, ritorno e terzo turno, per un totale di 33 giornate.

Iniziata il 13 settembre 2003, la stagione si concluse il 22 maggio 2004 con la vittoria del Maccabi Haifa (ottavo titolo).

Capocannonieri del torneo furono Ofir Haim, dell'Hapoel Be'er Sheva, e Shay Holtzman, dell'Ashdod, con 16 goal.

Per la prima volta nella storia del campionato israeliano, due squadre arabo-israeliane, il Bnei Sakhnin e il Maccabi Ahi Nazaret (ambedue neopromosse), parteciparono alla stessa stagione della massima serie.

Mentre il Maccabi Ahi Nazaret retrocesse al termine della stagione 2003-2004, il Bnei Sakhnin si salvò, divenendo la prima squadra arabo-israeliana a disputare due campionati consecutivi della Ligat ha'Al.

Il Bnei Sakhnin riuscì anche nell'impresa di vincere la Coppa di Stato 2003-2004, così qualificandosi alla Coppa UEFA 2004-2005 e divenendo la prima squadra arabo-israeliana a disputare una competizione europea.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città
Ashdod Ashdod Ashdod
Beitar Gerusalemme Beitar Gerusalemme Gerusalemme
Bnei Sakhnin Bnei Sakhnin Sakhnin
Bnei Yehuda Bnei Yehuda Tel Aviv
Hapoel Be'er Sheva Hapoel Be'er Sheva Be'er Sheva
Hapoel Petah Tiqwa Hapoel Petah Tiqwa Petah Tiqwa
Hapoel Tel Aviv Hapoel Tel Aviv Tel Aviv
Maccabi Haifa Maccabi Haifa Haifa
Maccabi Ahi Nazaret Maccabi Ahi Nazaret Nazaret
Maccabi Netanya Maccabi Netanya Netanya
600px Blu e Bianco2.png Maccabi Petah Tiqwa Petah Tiqwa
Maccabi Tel Aviv Maccabi Tel Aviv Tel Aviv

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Campione di IsraeleCoppacampioni.png 1. Maccabi Haifa Maccabi Haifa 63 33 19 6 8 54 25 +29
Coppacampioni.png 2. Maccabi Tel Aviv Maccabi Tel Aviv 57 33 16 9 8 35 22 +13
Coppauefa.png 3. 600px Blu e Bianco2.png Maccabi Petah Tiqwa 56 33 16 8 9 49 35 +14
Coppa Intertoto.svg 4. Hapoel Be'er Sheva Hapoel Be'er Sheva 55 33 16 7 10 48 36 +12
5. Hapoel Tel Aviv Hapoel Tel Aviv 49 33 13 10 10 48 37 +11
6. Bnei Yehuda Bnei Yehuda 44 33 12 9 12 34 42 -8
7. Ashdod Ashdod 42 33 11 9 13 47 49 -2
8. Hapoel Petah Tiqwa Hapoel Petah Tiqwa 42 33 11 9 13 46 52 -6
9. Beitar Gerusalemme Beitar Gerusalemme 39 33 10 9 14 32 42 -10
Coppauefa.png[1] 10. Bnei Sakhnin Bnei Sakhnin 35 33 8 11 14 31 38 -7
1downarrow red.svg 11. Maccabi Netanya Maccabi Netanya 31 33 8 7 18 28 52 -24
1downarrow red.svg 12. Maccabi Ahi Nazaret Maccabi Ahi Nazaret 27[2] 33 8 6 19 40 62 -22

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore Squadra Gol
Israele Ofir Haim Hapoel Be'er Sheva Hapoel Be'er Sheva
16
Israele Shay Holtzman Ashdod Ashdod
16
Israele Omer Golan 600px Blu e Bianco2.png Maccabi Petah Tiqwa
13
Israele Manor Hassan Hapoel Petah Tiqwa Hapoel Petah Tiqwa
13
Israele Assi Tubi Maccabi Ahi Nazaret Maccabi Ahi Nazaret
13
Croazia Tomislav Erceg Hapoel Petah Tiqwa Hapoel Petah Tiqwa
12
Croazia Mate Baturina Bnei Yehuda Bnei Yehuda
11
Nigeria Ibezito Ogbonna Hapoel Tel Aviv Hapoel Tel Aviv
11

Capoliste solitarie[modifica | modifica wikitesto]

Maccabi Haifa Football Club Moadon Kaduregel Bnei Yehuda Tel Aviv Maccabi Haifa Football Club Maccabi Tel Aviv Football Club Moadon Kaduregel Bnei Yehuda Tel Aviv Moadon Kaduregel Bnei Yehuda Tel Aviv Moadon Kaduregel Hapoel Be'er Sheva

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bnei Sakhnin qualificato alla Coppa UEFA 2004-2005 in quanto vincitore della Coppa di Stato 2003-2004.
  2. ^ Maccabi Ahi Nazaret penalizzato di 3 punti per violazione dei limiti massimi di budget

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio