Liebestod

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Liebestod (disambigua).
Motivo del Liebestod

Liebestod ("morte d'amore" in tedesco) è la drammatica aria finale dell'opera Tristano e Isotta di Richard Wagner.

L'aria comincia con il verso "Mild und Leise", che significa "mite e gentile" in tedesco. È considerato la climax dell'opera, poiché l'opera termina con Isotta che canta sopra il corpo di Tristano.

Letteratura[modifica | modifica wikitesto]

Quando usato come termine letterario, liebestod (dal tedesco liebe, amore e tod, morte) si riferisce al tema letterario della morte erotica o "morte d'amore", nella quale i due amanti consumano il loro amore nella morte o dopo di essa. Alcuni esempi riguardano, oltre a Tristano e Isotta, Piramo e Tisbe e Romeo e Giulietta.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Elisabeth Bronfen, Liebestod und Femme fatale. Der Austausch sozialer Energien zwischen Oper, Literatur und Film, Frankfurt am Main: Suhrkamp 2004. ISBN 3-518-12229-0
Richard Wagner
Richard Wagner
Opere di Richard Wagner

Le nozze · Le fate · Il divieto d'amare · Rienzi · L'olandese volante · Tannhäuser · Lohengrin (Coro nuziale, Racconto del Graal) · L'anello del Nibelungo: L'oro del Reno, La Valchiria (Cavalcata delle Valchirie), Sigfrido, Il crepuscolo degli dei · Tristano e Isotta (Liebestod) · I maestri cantori di Norimberga · Parsifal