Liberatori di Kamigawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Lo strappo nel velo che separa i due mondi cominciò a manifestarsi verso la fine della Guerra dei Kami. Strani avvenimenti, fuori dal controllo di entrambe le fazioni, dilagarono per tutta Kamigawa.[1] »
(Osservazioni sulla Guerra dei Kami)
Il logo del set

Liberatori di Kamigawa (in inglese Saviors of Kamigawa) è un'espansione del gioco di carte collezionabili Magic: l'Adunanza. In vendita in tutto il mondo dal 3 giugno 2005, Liberatori di Kamigawa è il terzo e ultimo set del blocco di Kamigawa, preceduto da Campioni di Kamigawa e Traditori di Kamigawa.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Liberatori di Kamigawa è composta da 165 carte, stampate a bordo nero, così ripartite:

  • colore: 30 bianche, 30 blu, 30 nere, 30 rosse, 30 verdi, 1 multicolore, 10 incolori, 4 terre.
  • per rarità: 55 comuni, 55 non comuni, 55 rare.

Il simbolo dell'espansione, (una lanterna), si presenta nei consueti tre colori a seconda della rarità: nero per le comuni, argento per le non comuni, e oro per le rare.

Liberatori di Kamigawa è disponibile in bustine da 15 carte casuali e in 4 mazzi tematici precostituiti da 60 carte ciascuno:

  • Massa Critica (rosso/nero)
  • Saggezza di Soratami (bianco/blu)
  • Fiamme Spirituali (rosso/verde)
  • Cercatori di Verità (verde/bianco)

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Liberatori di Kamigawa fu presentata in tutto il mondo durante i tornei di prerelease il 21 maggio 2005, in quell'occasione venne distribuita una speciale carta olografica promozionale: lo spirito leggendario Kiyomaro, Primo ad Alzarsi, che presentava un'illustrazione alternativa rispetto alla carta che si poteva trovare nelle bustine.

Nessuna carta è stata ristampata da set precedenti.

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Questo set introduce tre nuove ablilità oltre a riproporre quelle già presentate nelle due espansioni precedenti.

Nuove abilità[modifica | modifica wikitesto]

Incanalare[modifica | modifica wikitesto]

Incanalare è un'abilità tipica delle creature, permette di scartare dalla propria mano la carta che la possiede pagando un dato costo; ciò comporterà l'attivazione di un effetto specificato sulla carta stessa. In un certo senso, è come se una creatura si comportasse come un istantaneo: invece di venire giocata e rimanere sul campo di battaglia come permanente, la sua abilità provoca un effetto immediato e poi viene subito messa nel Cimitero del suo proprietario.

Spazzar via[modifica | modifica wikitesto]

Abilità comparsa in sole quattro carte di questa espansione, Spazzar via permette, giocando una carta dotata dell'abilità, di riprendere in mano un numero qualsiasi di terre di un certo tipo come costo addizionale. A seconda del numero di terre riprese in mano in questo modo la magia avrà un effetto più o meno intenso, differente da carta a carta.

Epopea[modifica | modifica wikitesto]

Abilità comparsa solamente in cinque stregonerie (una per colore), Epopea impedisce al giocatore di lanciare altre magie per tutto il resto della partita, che per contro all'inizio di ogni suo turno potrà replicare l'effetto della stregoneria con l'abilità Epopea.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ dal testo di colore dell'Onda d'Urto Eterea

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]