libXML2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
libxml2
Sviluppatore Daniel Veillard
Ultima versione 2.7.3 (18 gennaio 2009)
Sistema operativo Unix-like
Microsoft Windows
Mac OS
Multipiattaforma
Linguaggio C
Genere Parser (non in lista)
Licenza Licenza MIT
(Licenza libera)
Sito web xmlsoft.org

libxml2 è una libreria software per il parsing di documenti XML. È anche la base per un'altra libreria, che analizza i fogli di stile XSLT-1.0[1]. È scritta in C, e fornisce collegamenti a C, C++, XSH, C#, Python, Kylix/Delphi e Pascal, Ruby, e PHP. È possibile accedervi da Perl utilizzando il modulo Perl XML::LibXML. È stata originariamente sviluppata per il progetto GNOME, ma può essere utilizzata anche al di fuori. Il codice libxml è altamente portatile, in quanto dipende solo da librerie standard ANSI C, ed è rilasciata sotto la licenza MIT.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) XSLT

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di software libero