Liam McIntyre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Liam McIntyre al Comic-Con 2012.

Liam McIntyre (Adelaide, 8 febbraio 1982) è un attore australiano.

È conosciuto principalmente per le sue apparizioni in diversi cortometraggi e serie televisive australiane. Dal 2012 recita nel ruolo del protagonista Spartacus nella serie televisiva mandata in onda dal canale Starz Spartacus.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera recitativa dell'attore inizia nel 2007, anno in cui recitò nel cortometraggio Shotgun! [An Opening Sequence], di cui fu anche co-produttore. Successivamente, nello stesso anno, recitò anche in un altro cortometraggio, dal titolo Fancy.

Nel 2009 recita per la prima volta in un lungometraggio Niflheim: Blood & Bullets, un film di guerra in cui recita nel ruolo di Christopher Bragi.

Nel 2010 partecipa a tre fiction televisive: recita nella puntata dal titolo Iwo Jima della miniserie televisiva The Pacific, appare in una puntata della soap opera Neighbours e partecipa a due episodi della serie televisiva Rush.

Nel 2011 arriva la svolta per la sua carriera recitativa, viene infatti scelto per sostituire il compianto attore Andy Whitfield nel ruolo di Spartacus nella omonima serie televisiva Spartacus.[1] Ha recitato in questo ruolo a partire dalla seconda stagione della serie, la quale è andata in onda a partire dal gennaio 2012 col titolo Spartacus: Vengeance.[2] Continuerà a recitare in questo ruolo anche durante la terza stagione.

Sempre nel 2011 è apparso nel film Ektopos.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Spartacus: Blood and Sand 2, Liam McIntyre sostituirà Andy Whitfield, 19 gennaio 2011. URL consultato il 15 ottobre 2011.
  2. ^ CC2011 Spartacus Vengeance, immagini, video e dettagli dal panel al Comic Con 2011, 27 luglio 2011. URL consultato il 15 ottobre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]