Let's Get It Started (The Black Eyed Peas)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Let's Get It Started
BEPLetsGetStartedVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista The Black Eyed Peas
Tipo album Singolo
Pubblicazione 22 giugno 2004
Durata 3 min : 37 s
Album di provenienza Elephunk
Genere Rap
Etichetta A&M Records
Produttore will.i.am, Ron Fair
Registrazione 29 gennaio – 17 settembre 2002
Formati CD
Certificazioni
Dischi di platino Australia Australia[1]
(Vendite: 70.000+)
Stati Uniti Stati Uniti (3)[2]
(Vendite: 3.000.000+)
The Black Eyed Peas - cronologia
Singolo precedente
(2003)
Singolo successivo
(2005)

Let's Get It Started è il quarto singolo estratto dal terzo album dei The Black Eyed Peas, Elephunk. Nell'album il titolo della canzone è Let's Get Retarded.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

La frase "Let's Get It Started" è un modo di dire statunitense per indicare l'andare a divertirsi su una pista da ballo. Il significato colloquiale di "retarded" ("ritardato") usato nel brano originale, si riferisce invece al divertirsi a spese di altri. La parola "retarded" è comunemente usata nello slang, ma è anche una parola molto offensiva se rivolta a chi ha disturbi psichici. Per poter essere trasmessa in radio o nei club i Black Eyed Peas hanno registrato la versione del brano con il "Let's Get It Started". Il brano è stato inserito nella colonna sonora dei film La bottega del barbiere 2, White Chicks, American Trip, Boygirl - Questione di... sesso e nella prima serie del telefilm The O.C.. Ha ottenuto una grande popolarità dopo essere diventata il tema musicale degli NBA Playoffs 2004 trasmessi sulla ABC. Inoltre è stata usata nella pubblicità del videogioco The Urbz: Sims in the City.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip di "Let's Get it Started" è stato diretto da Francis Lawrence ed è completamente ambientato in un ambiente urbano notturno. Fergie canta 'let's get it started' nel proprio telefono mentre gli altri Black Eyed Peas sono sul palco ed eseguono la loro performance del brano.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Pt.1
  1. Let's Get It Started [Spike Mix]
  2. Way U Make Me Feel [Album Version Explicit]
  3. Let's Get Retarded [Album Version]
Pt.2
  1. Let's Get It Started [Spike Mix]
  2. Way U Make Me Feel
  3. Bridging the Gaps
  4. Let's Get Retarded

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2004) Posizione
raggiunta
Australia[3] 2
Austria[4] 18
Belgio (Fiandre)[5] 22
Belgio (Vallonia)[6] 24
Danimarca[7] 17
Francia[8] 7
Germania[9] 18
Irlanda[10] 11
Italia[11] 12
Nuova Zelanda[12] 6
Paesi Bassi[13] 15
Regno Unito[14] 11
Stati Uniti[15] 21
Svizzera[16] 13
Ungheria (Dance)[17] 1

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2004) Posizione
massima
Australia[18] 44
Regno Unito[19] 127
Svizzera[20] 52

Note[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica