Leslie Graham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leslie Graham
Dati biografici
Nome Robert Leslie Graham
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1949
Stagioni dal 1949 al 1953
Mondiali vinti 1
GP disputati 24[1]
GP vinti 8
Podi 19
Giri veloci 7
 

Leslie Graham (Wallasey, 14 settembre 1911Isola di Man, 12 giugno 1953) è stato un pilota motociclistico britannico che nell'anno 1949 dell'esordio del Motomondiale si è laureato campione del mondo nella classe 500.

Anche suo figlio, Stuart Graham, ha corso come pilota professionista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Aveva iniziato a correre negli anni trenta con motociclette acquistate di seconda mano, presentandosi alla partenza delle gare britanniche più conosciute del tempo come la North West 200, il GP dell'Ulster e naturalmente il Tourist Trophy. Durante questo primo decennio di competizioni non raggiunse peraltro risultati particolarmente degni di nota.

La sua carriera nel motociclismo venne ovviamente interrotta dalla seconda guerra mondiale in cui Graham diventò un pilota aeronautico di bombardieri della RAF.

Riprese a gareggiare nel dopoguerra, questa volta in sella a moto della AJS, aggiudicandosi le sue prime corse[2]; proprio con questa casa motociclistica prese il via alle classi 350 e 500 della prima edizione del motomondiale, conquistando, oltre che il titolo mondiale della 500, il settimo posto in 350.

Curiosa fu l'assegnazione del titolo mondiale: su 6 gare del campionato, per regolamento erano ritenuti validi per la classifica solo i migliori 3 risultati e Graham sommò due primi posti ed un secondo, dovendo scartare solamente il punto conquistato con il giro più veloce ottenuto al Tourist Trophy. Il suo avversario nella lotta per il titolo, Nello Pagani con la Gilera, poté invece calcolare a sua volta due primi posti e un terzo posto, dovendo scartare invece altri 11 punti conquistati. La classifica vide pertanto primeggiare il pilota britannico con un punto di scarto su quello italiano[3].

Graham restò con la AJS anche l'anno successivo, concludendo in questo caso con due terzi posti nella classifica iridata.

Nel 1951 si legò invece alla casa motociclistica italiana MV Agusta per utilizzarne i veicoli nella Classe 125 e in 500; nella classe 350 decise invece di gareggiare con delle Velocette. Dopo che al primo anno di sviluppo la MV Agusta da 500 cm³ di cilindrata si era rivelata un po' carente in termini di affidabilità (tanto da non consentirgli di ottenere punti validi per la classifica iridata), nel motomondiale 1952 la situazione migliorò, tanto da fare in modo che Graham si piazzasse al secondo posto in classifica generale, alle spalle di Umberto Masetti.

Nel 1953 al Tourist Trophy dell'Isola di Man, gara inaugurale della stagione, dopo aver vinto nella Classe 125 che si era svolta il giovedì, il venerdì è perito durante l'effettuazione della gara della cilindrata superiore[4].

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

1951 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of France.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
125 MV Agusta NE Rit NE 3 NE 4
1952 Classe Moto Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Punti Pos.
125 MV Agusta NE NE 3 2 10
1953 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Ulster banner.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Punti Pos.
125 MV Agusta 1 8
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

1952 Classe Moto Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Punti Pos.
250 Velocette 3 4 NE 3 NE 11
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Classe 350[modifica | modifica wikitesto]

1949 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
350 AJS Rit 2 NE 8
1950 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
350 AJS 4 1 2 17
1951 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of France.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
350 Velocette 2 1 10 7 14
1952 Classe Moto Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Punti Pos.
350 Velocette Rit 6 NE 1 13º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

1949 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
500 AJS 10 1 2 Rit 1 Rit 30[5] 1º
1950 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
500 AJS 4 Rit Rit 1 2 7 17
1951 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of France.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
500 MV Agusta e Norton Rit Rit Rit Rit Rit Rit Rit 0
1952 Classe Moto Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Punti Pos.
500 MV Agusta Rit 2 7 Rit 4 Rit 1 1 25
1953 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Ulster banner.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Punti Pos.
500 MV Agusta Rit NE 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Sono considerati solo quelli in cui sono stati conseguiti punti per il campionato mondiale
  2. ^ Albo d'oro di Graham
  3. ^ La classifica della 500 del 1949 su racingmemo.free
  4. ^ L'incidente di Graham su motorsportmemorial.org
  5. ^ I punti effettivamente conquistati furono 31 ma, per la regola di ritenere validi solo i migliori 3 punteggi in vigore quell'anno, ne vengono conteggiati solo 30

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 58608834 LCCN: nb2007026268