Lepus peguensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lepre birmana[1]
Immagine di Lepus peguensis mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[2]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Euarchontoglires
(clade) Glires
Ordine Lagomorpha
Famiglia Leporidae
Genere Lepus
Sottogenere Indolagus
Specie L. peguensis
Nomenclatura binomiale
Lepus peguensis
Blyth, 1855
Sinonimi

Lepus siamensis

La lepre birmana (Lepus peguensis Blyth, 1855) è un mammifero lagomorfo della famiglia dei Leporidi.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

A dispetto del nome, oltre che in Birmania la specie è diffusa con due sottospecie (Lepus peguensis peguensis e Lepus peguensis vassali) anche in Thailandia, Cambogia, Laos e Vietnam.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Dimensioni[modifica | modifica sorgente]

Misura fino a 60 cm di lunghezza, per un peso che può arrivare a sfiorare i 3 kg.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Il corpo presenta forma slanciata ed allungata, con grossa testa anch'essa allungata.

Il pelo è bruno con brizzolature nerastre sul dorso, mentre il ventre è bianco: il petto ed i fianchi sono di colore bruno-rossiccio, mentre occhi ed orecchie sono bordati di bianco. La coda è bianca sulla faccia inferiore e nera su quella superiore.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Poco si sa di questa specie schiva ed elusiva, poiché mancano studi approfonditi sul suo conto: si ritiene tuttavia che le sue abitudini di vita, la sua alimentazione e le sue modalità riproduttive non differiscano di molto da quelle della congenere ed affine lepre indiana (Lepus nigricollis).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Lepus peguensis in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ (EN) Lagomorph Specialist Group, Lepus peguensis in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.
mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi